Protezione solare: la migliore prevenzione

07 settembre 2012
Melanoma come affrontarlo

Protezione solare: la migliore prevenzione



Protezione solare: la migliore prevenzione
Applicare una protezione solare adeguata al proprio fototipo, ma sempre tendenzialmente elevata (Spf 50), ogni volta che ci si espone al sole ed evitare di farlo nelle ore più calde della giornata, soprattutto in estate o sulla neve, è la migliore strategia per prevenire eritemi e ustioni nell'immediato e tumori della pelle ad anni di distanza. L'applicazione dei filtri solari deve essere ripetuta almeno ogni due ore (più spesso se si suda molto) e sempre dopo ogni bagno o doccia. Le lampade abbronzanti, invece, sono semplicemente da bandire.


Melanoma come affrontarlo


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
L'esperto risponde