Latticini in prima linea contro l'osteoporosi

05 ottobre 2012
Menopausa serena e in forma

Latticini in prima linea contro l'osteoporosi



Latticini in prima linea contro l'osteoporosi
Un consumo regolare di latte e derivati è fondamentale per contrastare il rallentamento del metabolismo osseo che naturalmente si verifica a partire dai 40 anni e ulteriormente compromesso dal calo degli estrogeni che accompagna la menopausa. Per prevenire efficacemente l'osteoporosi senza introdurre troppo colesterolo e grassi animali si può optare per latticini in versione ligth, comunque ricchi di calcio. Un'ulteriore preziosa fonte di questo minerale a zero calorie è l'acqua a elevata concentrazione di calcio (oltre 300 mg/l) e basso tenore di sodio (meno di 50 mg/l): ne basta 1,5-2 litri al giorno per coprire circa la metà del fabbisogno, assicurandosi anche un'adeguata idratazione.


Menopausa serena e in forma


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Calcolo della data presunta parto
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia
Salute femminile
08 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia
L'esperto risponde