Preeclampsia, pressione alta in gravidanza

20 novembre 2012
Benessere in gravidanza

Preeclampsia, pressione alta in gravidanza



Preeclampsia, pressione alta in gravidanza
La preeclampsia è una condizione caratterizzata dall'aumento della pressione arteriosa e dalla perdita di proteine con le urine che manifesta nel 5-8% delle gravidanze, generalmente a partire dalla 20esima settimana, perdurando poi nel post partum. I sintomi comprendono soprattutto gonfiori a gambe e braccia, rapido aumento di peso (edemi), mal di testa e disturbi della vista, ma non sono sempre presenti. La preeclampsia va gestita in primo luogo con una dieta iposodica, il riposo (spesso a letto) e la rimozione delle cause di stress. Soltanto nei casi più gravi si ricorre a interventi farmacologici. Può richiedere un'anticipazione del parto.


Benessere in gravidanza


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Schede patologia


Calcolo dei percentili di crescita


Potrebbe interessarti
Consigli per una corretta igiene intima
Salute femminile
05 febbraio 2018
Notizie
Consigli per una corretta igiene intima
L'influenza aumenta il rischio di complicanze in gravidanza
Salute femminile
31 gennaio 2018
Notizie
L'influenza aumenta il rischio di complicanze in gravidanza
Quali trattamenti tricologici per avere capelli belli e sani
Salute femminile
18 gennaio 2018
Notizie
Quali trattamenti tricologici per avere capelli belli e sani
L'esperto risponde