Dove si conservano

20 novembre 2015
I farmaci generici

Dove si conservano



Per scaricare la Guida completa clicca qui

I farmaci equivalenti vanno trattati con le dovute attenzioni, esattamente come tutti gli altri medicinali. Verificate sulla confezione quali sono le condizioni di conservazione per il vostro farmaco.

Anche in assenza di particolari precauzioni per la conservazione, i farmaci vanno conservati in un armadietto ad hoc, lontano da fonti di calore oppure da temperature elevate, senza il rischio di umidità eccessiva come può essere ad esempio il bagno, la stanza dove molte volte si ripongono i medicinali.

Se il prodotto non è monodose, controllare sul foglietto illustrativo il tempo massimo di durata dopo apertura. In caso di dubbio, informarsi dal farmacista o dal medico di famiglia.

Verificare la data di scadenza indicata sulla confezione esterna, sempre che si tratti di prodotto integro. I farmaci vanno comunque gettati in caso di rigonfiamenti, rotture, lacerazioni ma non nei rifiuti comuni bensì nei contenitori per la raccolta differenziata che si trovano in farmacia.


I farmaci generici


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Salute in viaggio: i consigli dell’esperto
Farmaci e cure
19 luglio 2017
Notizie e aggiornamenti
Salute in viaggio: i consigli dell’esperto
L'esperto risponde