La velocità d'azione di un equivalente o del corrispondente branded può variare: dipende da chi assume il farmaco

20 novembre 2015
I farmaci generici

La velocità d'azione di un equivalente o del corrispondente branded può variare: dipende da chi assume il farmaco



Per scaricare la Guida completa clicca qui

Un'altra falsa credenza sostiene che gli equivalenti abbiano una velocità d'azione minore rispetto ai farmaci di marca (e questo è un altro modo di sostenere che siano meno efficaci). Anche qui, procediamo con ordine.

Il concetto-base è che, tra gli aspetti fondamentali della bioequivalenza, sono compresi quelli che riguardano espressamente la velocità d'azione del farmaco. Infatti, per essere riconosciuto bioequivalente il farmaco deve avere un assorbimento sovrapponibile (cioè paragonabile quantità di principio attivo assorbito e uguale velocità di assorbimento). A parità di assorbimento, corrisponde un'analoga velocità di raggiungimento di concentrazioni della sostanza nel sangue e, quindi, uguali efficacia, potenza d'azione, tempo di comparsa e durata dell'effetto.

Evidentemente, se chi assume il farmaco ha caratteristiche che, in qualche modo, possono alterare l'assorbimento del farmaco o i suoi livelli di concentrazione nel sangue, ciò influirà in modo identico sull'efficacia e la sicurezza sia di un equivalente sia del corrispondente branded. Possibili cause di alterato assorbimento possono essere, per esempio, alterazioni della mucosa gastroenterica o, anche, scorrette modalità di assunzione del farmaco, effettuata senza seguire scrupolosamente le indicazioni riportate nel foglietto illustrativo o le raccomandazioni del medico o del farmacista. Alterate concentrazioni nel sangue di un principio attivo possono essere dovute a ridotta funzione o a patologie soprattutto a carico del fegato e del rene, ma anche per la presenza geneticamente determinata di enzimi che possono alterare il metabolismo delle sostanze assunte.


I farmaci generici


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Ultimi articoli
Alzheimer, alla ricerca della terapia
Mente e cervello
21 febbraio 2018
Notizie
Alzheimer, alla ricerca della terapia
Quante ore dormire
Cuore circolazione e malattie del sangue
21 febbraio 2018
Notizie
Quante ore dormire
Crescere nella giusta curva
Infanzia
20 febbraio 2018
Notizie
Crescere nella giusta curva
L'esperto risponde