PRONTUARIO DEI FARMACI



KEFORAL* 8 CPR 500 MG


NOME COMMERCIALE    KEFORAL* 8 CPR 500 MG

AZIENDA    EG Laboratori EuroGenerici S.p.A.

CLASSE       A

RICETTA    RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC    J01DB01
Cefalexina

PRINCIPIO ATTIVO    cefalexina monoidrata (DC.IT) (FU)

GRUPPO TERAP.    Antibatterici cefalosporinici

TIPOLOGIA    Cefalexina

VALIDITA'    36 mesi


INDICAZIONI TERAPEUTICHE

trattamento delle seguenti infezioni causate da ceppi batterici di microrganismi sensibili: infezioni del tratto respiratorio; sinusite; infezioni della cute e dei tessuti molli; infezioni delle ossa e delle articolazioni; infezioni dentali; otite media; infezioni del tratto urinario

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

il Keforal si somministra per via orale e può essere assunto indipendentemente dai pasti. Adulti: 1-4 g al giorno in dosi frazionate. Nelle infezioni del tratto urinario lievi e non complicate, nella faringo-tonsillite streptococcica e nelle infezioni della cute e dei tessuti molli, il dosaggio medio è di 250 mg ogni 6 ore, oppure 500 mg ogni 12 ore. Per infezioni più gravi o per quelle causate da microrganismi meno sensibili possono essere necessarie dosi più elevate. In tali casi è opportuno utilizzare la compressa da 1 g. Qualora si richiedesse la somministrazione di dosi superiori ai 4 g al giorno, è consigliabile ricorrere alle cefalosporine iniettabili. Bambini: 25-100 mg/kg al giorno a seconda della gravità dell'infezione, in dosi frazionate. Nel trattamento di infezioni da streptococco betaemolitico gruppo A, il dosaggio terapeutico di Keforal deve essere mantenuto per almeno 10 giorni. Nelle infezioni del tratto urinario lievi e non complicate, nella faringo-tonsillite streptococcica nei bambini di età superiore ad 1 anno, la dose giornaliera può essere suddivisa in 2 somministrazioni (ogni 12 ore)