MESAFLOR*50 CPR 500 MG
Prontuario dei farmaci

MESAFLOR*50 CPR 500 MG




NOME COMMERCIALE        MESAFLOR*50 CPR 500 MG

AZIENDA        So.Se.Pharm S.r.l.

CLASSE              A

RICETTA        RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC        A07EC02
Mesalazina

PRINCIPIO ATTIVO        mesalazina (DC.IT)

GRUPPO TERAP.        Antinfiammatori

TIPOLOGIA        Mesalazina

VALIDITA'        24 mesi


INDICAZIONI TERAPEUTICHE

compresse rivestite: trattamento delle fasi attive della colite ulcerosa e del morbo di Crohn e prevenzione delle recidive; sospensione rettale: trattamento delle fasi attive della colite ulcerosa a localizzazione a livello retto sigmoideo e prevenzione delle recidive; gel rettale: trattamento delle fasi attive di proctiti ulcerose, morbo di Crohn, flogosi idiopatiche intestinali acute e croniche a localizzazione anorettale e perianale e prevenzione delle recidive. Nella fase attiva di grado severo è consigliabile associare cortisonici

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Compresse rivestite: 1 compressa 3 volte al giorno, da assumersi prima dei pasti con abbondante liquido. La posologia può essere aumentata fino a 8 compresse al giorno nelle forme gravi.
L'uso delle compresse è da evitare nei bambini di età inferiore ai sei anni.
La durata del trattamento nelle fasi attive è di 4 - 6 settimane.
Durante la remissione della malattia, che richiede una cura di mantenimento di lunga durata per prevenire le recidive, la frequenza e il dosaggio del MESAFLOR 500 mg compresse rivestite saranno determinati dal medico.
Sospensione rettale: 1 clisma da 4 grammi una volta al giorno o 1 clisma da 2 grammi due volte al giorno.
Gel rettale: Nella fase attiva della malattia, la dose media giornaliera per adulti è di 1,5 g di mesalazina, pari a 3 contenitori monodose di gel, salvo diverso giudizio del medico.
Il prodotto va applicato con alvo libero da feci.
Per bambini sopra i due anni di età le dosi sono proporzionalmente ridotte, secondo prescrizione medica.
La durata del trattamento, nella fase attiva, è di 4-6 settimane.
Durante la remissione, che richiede una cura di mantenimento di lunga durata per prevenire le recidive, la frequenza ed il dosaggio saranno determinati dal medico.

Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Esperto risponde  |
L'esperto risponde
Potrebbe interessarti
Pressione alta: i segreti per tenerla a bada
Cuore e circolazione
23 febbraio 2017
News
Pressione alta: i segreti per tenerla a bada
Il peso della coppia influenza la fertilità
Sessualità
22 febbraio 2017
News
Il peso della coppia influenza la fertilità