PRONTUARIO DEI FARMACI



FERINJECT*50MG/ML IV 1FL 10ML


NOME COMMERCIALE    FERINJECT*50MG/ML IV 1FL 10ML

AZIENDA    Vifor France S.A.

CLASSE       H

RICETTA    OSP - medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile - vietata la vendita al pubblico

ATC    B03AC
Ferro, preparati parenterali

PRINCIPIO ATTIVO    Carbossimaltosio ferrico

GRUPPO TERAP.    Antianemici

TIPOLOGIA    Ferro, preparati parenterali


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

Determinazione della dose di ferro cumulativa<br/>La dose cumulativa per il ripristino dei valori di ferro con l'aiuto di Ferinject è determinata sulla base del peso corporeo e del livello di emoglobina del paziente e non deve essere superata. Per determinare la dose di ferro cumulativa, utilizzare la tabella seguente:<br/>"Le informazioni complete della tabella o della formula sono consultabili sul sito www.codifa.it"Nota: nei pazienti di peso corporeo <5 kg non deve essere superata una dose di ferro cumulativa di 500 mg. Nel determinare il fabbisogno di ferro per i pazienti in sovrappeso, si deve presumere un normale rapporto peso corporeo/volemia.<br/>Nei pazienti con un valore di Hb >=14 g/dl deve essere somministrata una dose iniziale di 500 mg di ferro e i parametri marziali devono essere controllati prima di ripetere la somministrazione.<br/>Dopo il ripristino dei valori di ferro, devono essere condotte valutazioni periodiche per assicurare che tali valori siano stati corretti e che essi vengano mantenuti.<br/>Dose singola massima tollerata<br/>Una dose singola di Ferinject non deve superare 1000 mg di ferro (20 ml) al giorno. Non somministrare 1000 mg di ferro (20 ml) più di una volta alla settimana.<br/>Iniezione endovenosa:<br/>Ferinject può essere somministrato mediante iniezione endovenosa, utilizzando una soluzione non diluita fino a 1000 mg di ferro (fino a un massimo di 15 mg/kg di peso corporeo). Per dosi superiori a 200 e fino a 500 mg di ferro, Ferinject deve essere somministrato a una velocità di 100 mg/min. Per dosi superiori a 500 e fino a 1000 mg di ferro, Ferinject deve essere somministrato nell'arco di 15 minuti.<br/>Infusione endovenosa lenta:<br/>Ferinject può essere somministrato per infusione endovenosa fino a una dose singola massima di 1000 mg di ferro (fino a un massimo di 20 mg/kg di peso corporeo).<br/>Modo di somministrazione<br/>Ferinject deve essere somministrato esclusivamente per via endovenosa: in bolo o durante una seduta di emodialisi immesso non diluito direttamente nell'ingresso venoso del dializzatore, o mediante infusione lenta. In caso di infusione lenta, Ferinject deve essere diluito esclusivamente in una soluzione sterile di sodio cloruro allo 0,9% m/V, secondo lo schema seguente:<br/>Schema di diluizione di Ferinject per infusione endovenosa lenta<br/>"Le informazioni complete della tabella o della formula sono consultabili sul sito www.codifa.it"Nota: Per ragioni di stabilità, non sono consentite diluizioni a concentrazioni inferiori a 2 mg di ferro/ml.<br/>Ferinject non deve essere somministrato per via sottocutanea o intramuscolare.<br/>Insufficienza renale cronica dipendente da emodialisi<br/>In pazienti con insufficienza renale cronica dipendente da emodialisi non si deve superare la dose di iniezione singola giornaliera massima di 200 mg di ferro (vedere anche paragrafo 4.4).<br/>Popolazione Pediatrica<br/>L'uso di Ferinject non è stato studiato nei bambini, pertanto non è raccomandato nei bambini al di sotto di 14 anni.<br/>