BENTELAN*4MG/2ML IMIV 3F
Prontuario dei farmaci

BENTELAN*4MG/2ML IMIV 3F




NOME COMMERCIALE        BENTELAN*4MG/2ML IMIV 3F

AZIENDA        Defiante Farmceutica S.A.

CLASSE              A

RICETTA        RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC        H02AB01
Betametasone

PRINCIPIO ATTIVO        betametasone sodio fosfato (FU)

GRUPPO TERAP.        Corticosteroidi

TIPOLOGIA        Betametasone

VALIDITA'        36 mesi


INDICAZIONI TERAPEUTICHE

shock (shock chirurgico e traumatico, degli ustionati); gravi reazioni anafilattiche ed allergiche (edema laringeo, allergie a medicamenti, allergie post-trasfusionali); stato di male asmatico; edema cerebrale; infarto del miocardio; emopatie in fase di rapida acutizzazione; crisi di insufficienza surrenalica acuta in pazienti con sindrome di Waterhouse-Friderichsen, morbo di Addison, morbo di Simmonds, surrenectomizzati e surreno-soppressi da prolungata terapia corticosteroidea; lesioni dei tessuti molli quali gomito del tennista e periartrite dell'articolazione della spalla (iniezione locale). Il Bentelan 1,5 mg/2 ml soluzione iniettabile ed il Bentelan 4 mg/2 ml soluzione iniettabile non sostituiscono le altre forme di terapia dello shock e dello stato di male asmatico, ma possono notevolmente incrementarne l'efficacia. Sostituzione della terapia orale: tutte le indicazioni di un trattamento corticosteroideo nei casi in cui per condizioni particolari del paziente (vomito, diarrea persistente, chirurgia maxillo-facciale) non sia possibile ricorrere alla via orale

POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE

la terapia corticosteroidea iniettiva per via generale va effettuata a dosaggi adeguati alla gravità del quadro morboso e alla risposta individuale dei pazienti. La dose usuale varia da mg 1,5 a mg 4 per volta e va ripetuta, secondo necessità, fino ad ottenere la risposta desiderata. Le dosi possono, in determinati casi, raggiungere 10-15 mg o più, in un'unica iniezione: tale dosaggio può essere ripetuto per 3-4 volte nelle 24 ore. Se necessario il farmaco può essere addizionato direttamente ai normali liquidi infusionali
Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Esperto risponde  |
L'esperto risponde
Potrebbe interessarti
Acido folico: uno scudo contro tanti difetti congeniti
Infanzia
Salute femminile
17 febbraio 2017
Interviste
Acido folico: uno scudo contro tanti difetti congeniti
Artrosi: tienila a bada con 45 minuti di esercizio a settimana
Scheletro e articolazioni
16 febbraio 2017
News
Artrosi: tienila a bada con 45 minuti di esercizio a settimana
Daikon gratinato con crumble di frutta secca
Alimentazione
16 febbraio 2017
Ricette
Daikon gratinato con crumble di frutta secca