Cosa mangiare e cucinare in una dieta senza glutine

18 febbraio 2014

Cosa mangiare e cucinare in una dieta senza glutine



recensione; libri; manuale delle ricette senza glutine


Un indispensabile libro di ricette per le persone affette da celiachia e altre intolleranze al glutine. Il Manuale delle ricette senza glutine (Lswr Srl, 29,00 euro, 352 pp. Autori: Heather Whinney, Jane Lawrie, Fiona Hunter) dimostra che mangiare può essere ancora uno dei grandi piaceri della vita, anche quando si deve tagliare grano, segale e orzo.

Scoprire di essere celiaci può suscitare sentimenti contrastanti: da una lato il sollievo per aver trovato il motivo di un malessere fisico e quindi poter tornare a stare bene, dall'altro però anche la preoccupazione di non saper gestire questo nuovo stato, a cui seguono le classiche domande "Cosa posso mangiare ora? Dovrò accontentarmi di pietanze meno buone? Quali alimenti contengono il glutine? Potrò mangiare ancora al ristorante con gli amici?".

Questo manuale vuole rispondere a tutte queste domande. Nella prima parte del libro troviamo i consigli della nutrizionista Fiona Hunder, che fornisce una vera e propria guida sulla celiachia: a partire dalla definizione della malattia, ai passi da seguire per poterla diagnosticare. E poi delle brevi schede che spiegano che cos'è il glutine, quali cereali lo contengono, in quali prodotti il glutine può essere presente in maniera occulta, e quali cibi ne sono naturalmente privi.

Il libro prosegue con utilissimi consigli pratici per sapere come organizzare la cucina in casa, se condivisa con non celiaci, e come "educarli" a basiche regole di comportamento per evitare le contaminazioni. E suggerisce come gestire le situazioni fuori casa: mai rinunciare all'uscita in un ristorante o privare un bambino della festa di compleanno di un amico!

Infine, la parte più corposa del libro, il ricettario: 230 ricette divise per categoria. Oltre le classiche indicazioni di tempi di preparazione e cottura, ogni ricetta è corredata da "linee guida per porzione" con indicazione di calorie, grassi saturi e sale e una scheda con "i valori nutrizionali per porzione".

Le ricette sono precedute da una rassegna illustrato di tutti i cereali e le farine senza glutine, e dalle tecniche base, anche queste illustrate passo passo, per preparare in casa il pane, le torte, la pasta e gli impasti per i dolci.

Ilaria Pedretti


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Alimentazione
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
L'esperto risponde