Il bisfenolo A provoca danno renale nei bambini

11 gennaio 2013

Il bisfenolo A provoca danno renale nei bambini



bottiglie di plastica, bisfenolo, biberon, reni, bambini


L'esposizione al bisfenolo A (Bpa), un composto organico che costituisce uno dei mattoni essenziali della produzione di plastica e additivi plastici, può provocare albuminuria di basso grado nei bambini. Lo dimostra uno studio (pubblicato su Kidney international, rivista del gruppo Nature) condotto da Leonardo Trasande, professore associato di pediatria alla New York university, su 710 tra bambini e adolescenti coinvolti, nel 2009-2010, in un'indagine governativa statunitense per lo studio della salute e delle abitudini alimentari. Nell'ambito di quella ricerca sono stati misurati i livelli di Bpa urinario nell'urina del mattino, insieme ai livelli di creatinina. Dopo un controllo per tutti i possibili fattori interferenti (dai fattori di rischio sociodemografico a quelli ambientali, dalla resistenza all'insulina al colesterolo ematico), i ricercatori hanno potuto dimostrare che i ragazzi esposti a Bpa hanno un rapporto albumina/creatinina più elevato della norma, in media di 0,91 mg/g. Ogni unità logaritmica in più di Bpa presente nelle urine corrisponde a un aumento del rapporto albumina/creatinina di 0,28 mg/g. «Si tratta della conferma di quanto già era stato dimostrato su una popolazione di cinesi adulti, ovvero che il Bpa interferisce con la struttura endoteliale e provoca un danno renale che, col tempo, potrebbe sfociare in disturbi più gravi o favorire la comparsa di malattia cardiovascolari» spiega Trasande. Le conferme sulla pericolosità del Bpa sono oramai numerose: lo stesso gruppo di ricerca aveva pubblicato, nel mese di settembre scorso su Jama, uno studio che collegava i livelli di questa sostanza chimica nelle urine con l'obesità infantile. «Negli Stati Uniti il Bpa è stato bandito dalla Food and drug administration per la produzione di biberon e bottiglie di plastica per bevande, ma è ancora presente nel rivestimento interno delle lattine di alluminio» spiega Trasande. In Italia il Bpa è bandito, dal marzo 2011, solo nella produzione di biberon. Poiché l'ultimo biberon con Bpa è stato venduto nel giugno del 2011, è probabile che le famiglie ne abbiano molti ancora in uso.




Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  Esperto risponde  |
Schede patologie


Calcola la data del parto
Dizionario medico


Potrebbe interessarti
L'esperto risponde