Alcol, spot in Tv influenza anche i giovanissimi

11 febbraio 2013
News

Alcol, spot in Tv influenza anche i giovanissimi



alcol, giovani, spot, tv, pubblicità, bambini


Gli spot pubblicitari di bevande alcoliche piacciono anche ai bambini, e noi di rado lasciano il segno aumentando le probabilità che abbiano problemi legati all'alcolismo nell'adolescenza. La conferma di questa relazione nefasta viene da uno studio pubblicato su Pediatrics da Jerry Grenard e colleghi della Graduate university di Claremont, in California, che ha coinvolto 3.890 studenti che all'inizio dello studio avevano 12 anni, che sono stati sottoposti per 4 anni consecutivi a un questionario mirato a valutare l'influenza delle pubblicità degli alcolici sulle loro abitudini. I questionari includevano domande utili a ricostruire il profilo e la situazione familiare di ciascuno studente, come ad esempio la condizione socio-economica e le abitudini dei genitori. Numerosi studi avevano già dimostrato la profonda influenza delle pubblicità degli alcolici sui comportamenti dei giovani, ma questa è la prima volta che viene osservata una così evidente relazione tra l'entità dell'esposizione, il grado di apprezzamento e il successivo rischio di problemi legati all'abuso di alcol. Secondo l'ultima relazione al Parlamento del Ministero della Salute su alcol e giovani, anche in Italia il primo contatto con le bevande alcoliche avviene in età molto precoce: secondo un'indagine sui comportamenti dei ragazzi in età scolare di 40 stati europei condotta in collaborazione con l'Oms, i ragazzi italiani di 11, 13 e 15 anni sono ai primi posti per il consumo settimanale di alcol. L'indagine europea Espad ha inoltre concluso che la percezione della disponibilità di bevande alcoliche è tra i giovani studenti italiani fra le più alte in Europa. Secondo gli autori, questo studio ha importanti implicazioni in quanto potrebbe incentivare lo sviluppo di azioni preventivi che prevedano ad esempio delle restrizioni nelle programmazioni in TV o on-line di pubblicità di alcoolici; inoltre insegnare ai giovani come gli spot pubblicitari influenzano i loro comportamenti può essere un buon punto di partenza per renderli più consapevoli e responsabili.


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Calcolo dei percentili di crescita
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
I piselli freschi, a metà tra legumi e verdura
Alimentazione
22 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
I piselli freschi, a metà tra legumi e verdura
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Alimentazione
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Zenzero: le controindicazioni
Alimentazione
19 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Zenzero: le controindicazioni
L'esperto risponde