NEWS

1. Come prevenire il diabete - #Diabete: le risposte alle vostre domande

Dopo aver fatto un quadro completo sul diabete in diretta web lo scorso 6 ottobre, con Carlo B. Giorda, Direttore e diabetologia, Asl Torino 5, Dica33 ha realizzato uno speciale di riepilogo, diviso per capitoli, delle domande arrivate in redazione.

Qui di seguito, i diversi capitoli identificati:

1. Come prevenire il diabete
2. Glicemia alterata e valori
3. Diabete: sì o no?
4. Valutazione farmaci orali
5. Domande sui farmaci
6. Alimentazione
7. Integratori e cura senza farmaci
8. Storia di diabete con patologie concomitanti
9. Sport e diabete - Stress e diabete
10. Gravidanza e diabete
11. Complicanze
12. Sintomi vari e strani
13. Sindrome metabolica
14. Diabete tipo 1

Scarica le risposte sul tema "Come prevenire il diabete" in formato pdf

1. Salve, ho 38 anni e ho sempre consumato grandi quantità di dolci, in maggior modo casarecci e genuini, ne vado matto, vuol dire che sono destinato al diabete anche se i miei non ne soffrono? Grazie

2. Che tipo di controllo bisogna fare per tenere sotto controllo il diabete?

3. Si può prevenire il diabete?

4. Cosa fare per prevenire il diabete e quali alimenti consiglia? Grazie

5. Se in famiglia ci sono fratelli che soffrono di diabete, è possibile che anch'io ne sia colpita? Cosa dovrei fare ora?

6. Buona sera. Quale prevenzione adottare quando si è figlia di genitori entrambi diabetici? C'è possibilità di non sviluppare la malattia?

7. Avendo mamma diabetica dai 60 anni e papà dai 45 anni, io, 38 anni, celiaca e con ipotiroidismo, quanta percentuale di essere diabetica ho?

8. Quali esami praticare per una valutazione della predisposizione ad ammalarsi di diabete? Dai miei esami clinici la glicemia, anche post-prandiale risulta sempre al di sotto del valore considerato minimo. Mi hanno spiegato che l'eccessiva produzione di insulina, nel mio caso, mi porterà ad avere un pancreas sfiancato e, quindi, il diabete. È vero?

RISPOSTA UNICA PER TUTTI
Per prevenire il diabete di tipo 2 (o per curarlo al meglio nelle prime fasi) la cosa più importante di tutte è non salire di peso (o perdere peso se si è in sovrappeso). L'alimentazione con pochi zuccheri semplici (ma non l'abolizione totale) è un altro valido consiglio. Fare una glicemia a digiuno ogni 3 anni per escludere il diabete è il consiglio dato dall'Organizzazione mondiale della sanità a tutti i soggetti. Essere sovrappeso, ipertesi, con trigliceridi alti, con genitori o germani diabetici sono condizioni che aumentano il rischio.

Per tornare all'elenco dei capitoli clicca qui


© RIPRODUZIONE RISERVATA


NOTIZIE DI: Sistema endocrino



Feed RSS







VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2017 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra