Bambini: 8 strategie vincenti per combattere i germi

07 marzo 2017

Bambini: 8 strategie vincenti per combattere i germi



I medici ne sono sicuri: i genitori possono contribuire in modo significativo a rinforzare il sistema immunitario dei loro figli, con semplici gesti quotidiani e insegnando regole di igiene di base che possono fare la differenza. «Le difese dell'organismo si sviluppano nel corso degli anni e di conseguenza, maggiore è il numero di "nemici" con sui vengono in contatto, migliore sarà la loro capacità di riconoscere e combattere gli attacchi esterni e interni che siano» spiega Palak Shroff, dello University hospital cleveland medical center, indicando 8 pilastri della prevenzione degli attacchi di virus e batteri ai bambini.

1. Allattamento al seno. È il primo importante passo per aiutare lo sviluppo del sistema immunitario del più piccolo grazie anche al contributo di quello della mamma.

2. Vaccinazioni. Varicella, morbillo, epatite, pertosse sono solo alcune delle malattie trasmesse da microrganismi che grazie alle vaccinazioni raccomandate nei primi anni di vita possono essere evitate.

3. Dieta sana. Pasti bilanciati, ricchi di frutta e verdura sono essenziali per nutrire il sistema immunitario con le vitamine e i minerali di cui ha bisogno.

4. Buon sonno. Senza un sonno adeguato per qualità e quantità anche il sistema immunitario "è stanco" e fa fatica a combattere gli attacchi di virus e batteri.

5. Attività fisica. Muoversi aiuta la circolazione sanguigna permettendo a cuore e polmoni di funzionare meglio e al sistema immunitario di essere più attivo.

6. Buona igiene. Lavarsi le mani e coprire la bocca quando si tossisce sono semplici abitudini che aiutano a stare in salute il bimbo e chi gli sta attorno.

7. No al fumo. Il sistema immunitario dei bimbi è messo a dura prova dal fumo, anche quello passivo.

8. No agli antibiotici inutili. Se utilizzati senza una reale motivazione, questi farmaci possono favorire l'insorgenza di batteri resistenti e quindi di infezioni più difficili da trattare.

Fonte: NIH - Medline Plus


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Calcolo della data presunta parto


Potrebbe interessarti
L'esperto risponde