Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini

31 ottobre 2017

Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini



Vivere una relazione matrimoniale felice e appagante non solo fa bene allo spirito, ma aiuta anche la salute di cuore e vasi e l'effetto positivo è ancora maggiore se la qualità della relazione migliora nel tempo. Lo sostengono dalle pagine della rivista Journal of epidemiology & community health i ricercatori guidati da Ian Bennett-Britton, dell'Università di Bristol, in Inghilterra che hanno coinvolto nella loro ricerca 620 padri sposati, seguendoli per quasi 20 anni.

«Diversi studi hanno dimostrato un legame tra la relazione di coppia e la salute cardiovascolare e in questo lavoro abbiamo analizzato più a fondo quanto i cambiamenti nella vita matrimoniale possano influenzare cuore e vasi» esordisce l'autore che assieme ai colleghi ha chiesto ai partecipanti dello studio di definire la qualità del proprio matrimonio e gli eventuali cambiamenti - in meglio o in peggio - del rapporto. E a conti fatti, l'analisi dimostra che il matrimonio ha un peso importante sul cuore. In particolare, un miglioramento nella relazione di coppia è risultato associato a livelli più bassi di colesterolo Ldl (quello "cattivo") e a una riduzione dell'indice di massa corporea rispetto a una relazione stabile, seppur buona.

I ricercatori hanno osservato inoltre un'associazione, anche se più debole, tra miglioramento della relazione e migliori livelli di colesterolo totale e di pressione diastolica (la "minima"). «Se invece la qualità del matrimonio peggiora, la pressione ne risente in modo negativo» dicono gli autori, ricordando che lo studio non dimostra un rapporto di causa-effetto e non permette nemmeno di spiegare come mai un buon matrimonio aiuta la salute cardiovascolare.

«Una possibile spiegazione potrebbe risiedere nel fatto che lo stress è uno dei fattori di rischio più importanti per la salute cardiovascolare e la relazione di coppia può influenzare nel bene e nel male il livello di stress» afferma Patrick Markey, professore di psicologia alla Villanova University in Pennsylvania (Stati Uniti) che poi conclude: «E non dimentichiamo che, soprattutto per gli uomini, il matrimonio può contribuire in modo diretto alla salute fisica dal momento che le mogli spesso tengono sotto controllo lo stile di vita dei mariti e li incoraggiano a sottoporsi a controlli e ad assumere in modo corretto le terapie».

Fonte: Journal of Epidemiology & Community Health 2017. doi: 10.1136/jech-2017-209178


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore
L’attività fisica è la migliore assicurazione per la salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
24 ottobre 2017
News
L’attività fisica è la migliore assicurazione per la salute
Meditare fa bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 ottobre 2017
News
Meditare fa bene al cuore