Bettamousse 0,1% schiuma cutanea 100 g

Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2018
Farmaci - Bettamousse

Bettamousse 0,1% schiuma cutanea 100 g




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Giuliani S.p.A.

MARCHIO

Bettamousse

CONFEZIONE

0,1% schiuma cutanea 100 g

PRINCIPIO ATTIVO
betametasone valerato

FORMA FARMACEUTICA
schiuma

GRUPPO TERAPEUTICO
Corticosteroidi

CLASSE
A

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
12,36 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Bettamousse 0,1% schiuma cutanea 100 g

Bettamousse è indicato per il trattamento di dermatosi del cuoio capelluto sensibili agli steroidi, come la psoriasi.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Bettamousse 0,1% schiuma cutanea 100 g

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo (qui non riportato) 6.1

Infezioni batteriche, fungine, parassitarie o virali del cuoio capelluto a meno che non si sia iniziato un trattamento concomitante.

Dermatosi nei bambini al di sotto dei sei anni di età.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Bettamousse 0,1% schiuma cutanea 100 g

Evitare il contatto con gli occhi, le ferite aperte e le mucose. Non usare vicino ad una fiamma viva.

Applicare la minor quantità possibile di schiuma per tenere sotto controllo la malattia per il più breve tempo possibile. Ciò riduce il potenziale insorgere di effetti collaterali a lungo termine. Questo particolarmente nei bambini, in quanto si può verificare soppressione surrenalica anche senza aver usato una medicazione occlusiva.

Come per gli altri corticosteroidi per uso topico, nel caso di trattamenti prolungati, si raccomanda un controllo medico almeno una volta al mese e può essere consigliabile monitorare i segnali di un'attività sistemica.

L'impiego di corticosteoroidi topici nel trattamento della psoriasi richiede un'attenta supervisione. I glicocorticoidi possono mascherare, attivare o peggiorare un'infezione cutanea. Lo sviluppo di un'infezione secondaria richiede un appropriato trattamento antimicrobico e può essere necessario sospendere la terapia topica con corticosteroidi. Il trattamento occlusivo deve essere evitato in presenza di segni di infezione secondaria. Vi è il rischio di sviluppo di psoriasi pustolosa generalizzata o tossicità locale o sistemica dovuta alla diminuzione della funzione di barriera della pelle.

Può svilupparsi tolleranza e può insorgere, come effetto rebound, una recidiva, alla sospensione del trattamento.

Bettamousse contiene alcool cetilico e alcool stearilico, che possono causare reazioni cutanee locali (ad esempio dermatite da contatto).

Bettamousse contiene glicole propilenico, che può causare irritazione della pelle.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Bettamousse 0,1% schiuma cutanea 100 g

Non pertinente con l'uso topico.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Bettamousse 0,1% schiuma cutanea 100 g

Posologia

Adulti, anziani e bambini (oltre i sei anni di età): una quantità di schiuma non più grande di una pallina da golf (pari ad una quantità di circa 3,5 mg di betametasone), o proporzionalmente inferiore per i bambini, due volte al giorno (mattina e sera) fino a miglioramento della condizione. Se dopo 7 giorni non si nota alcun miglioramento, si deve sospendere il trattamento. A miglioramento avvenuto, ridurre le applicazioni ad una volta al giorno e, in seguito, è possibile mantenere tale miglioramento anche con applicazioni meno frequenti.

Popolazione pediatrica

Nei bambini di oltre 6 anni di età, il prodotto non deve essere utilizzato, generalmente, per periodi superiori a 5-7 giorni.

Modo di somministrazione

Massaggiare sulle zone affette del cuoio capelluto. Si deve consigliare ai pazienti di applicare il prodotto con moderazione.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Bettamousse 0,1% schiuma cutanea 100 g

Un sovradosaggio di tipo acuto è molto improbabile. Tuttavia, nell'eventualità di sovradosaggio cronico o abuso, si può avere la comparsa di effetti da ipercorticalismo. In tali casi interrompere, sotto attenta osservazione clinica, l'applicazione degli steroidi topici e, se necessario, iniziare una terapia di supporto.


CONSERVAZIONE



Non conservare a temperatura superiore ai 25°C. Non refrigerare.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Perché sudiamo? Cause e rimedi
Pelle
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Perché sudiamo? Cause e rimedi
Come avere una pelle liscia e morbida senza peli superflui
Pelle
17 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Come avere una pelle liscia e morbida senza peli superflui
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
Pelle
10 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Meduse: le strategie giuste se si viene colpiti
L'esperto risponde