Calcipotriolo Sandoz 0,05 mg/g unguento 30 g

Ultimo aggiornamento: 04 gennaio 2017
Farmaci - Calcipotriolo Sandoz

Calcipotriolo Sandoz 0,05 mg/g unguento 30 g




INDICE SCHEDA




INFORMAZIONI GENERALI



AZIENDA

Sandoz S.p.A.

MARCHIO

Calcipotriolo Sandoz

CONFEZIONE

0,05 mg/g unguento 30 g

PRINCIPIO ATTIVO

calcipotriolo

FORMA FARMACEUTICA

unguento

GRUPPO TERAPEUTICO

Antipsoriasici

CLASSE

A

RICETTA

medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA

24 mesi

PREZZO

8,92 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE




A cosa serve Calcipotriolo Sandoz 0,05 mg/g unguento 30 g

trattamento topico della psoriasi (psoriasis vulgaris) in forme da leggere a moderatamente gravi


CONTROINDICAZIONI




Quando non dev'essere usato Calcipotriolo Sandoz 0,05 mg/g unguento 30 g

ipersensibilità al farmaco, disturbi noti al metabolismo del calcio, ipercalcemia


INTERAZIONI




Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Calcipotriolo Sandoz 0,05 mg/g unguento 30 g

sebbene gli studi condotti fino a ora abbiano provato che l'utilizzo concomitante di Calcipotriolo Sandoz con una terapia UVA oppure con l'assunzione di ciclosporina o acitretina è efficace e ben tollerato, non esistono dati sufficienti a dimostrare che la combinazione sia più efficiente né che il dosaggio degli altri prodotti medicinali possa essere ridotto. L'unguento non incrementa l'efficacia generale del trattamento UV-B. Tuttavia, quando viene utilizzato in combinazione con un trattamento UV-B su pazienti adulti, esso consente di ridurre la quantità di irraggiamento necessaria, permettendo di ottenere una risposta clinica a quantità inferiori di UV-B. Calcipotriolo Sandoz deve essere applicato almeno 2 ore prima del trattamento UV-B. La combinazione di calcipotriolo con luce UV-B potrebbe dare origine ad aree scure di iperpigmentazione, nonché a eczema fotosensibile . L'unguento non deve essere utilizzato qualora il paziente stia già ricevendo una dose eritemogenica o sub-eritemogenica di UV-B. La somministrazione concomitante di calcipotriolo e di altri medicamenti a base di acido salicilico può provocare l'inattivazione del calcipotriolo. Non esiste alcuna esperienza relativa a una terapia concomitante di calcipotriolo e altri prodotti antipsoriatici applicati contemporaneamente nella stessa zona cutanea


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE




Come si usa Calcipotriolo Sandoz 0,05 mg/g unguento 30 g

adulti: come monoterapia Calcipotriolo Sandoz deve essere applicato sulla porzione di cute interessata 1 o 2 volte al giorno. All'inizio del trattamento si raccomanda di applicare l'unguento 2 volte al giorno. Per la terapia di mantenimento, la frequenza delle applicazioni può essere ridotta a 1 volta al giorno, in funzione della risposta. La quantità massima di unguento applicato non deve superare i 100 g alla settimana. Se Calcipotriolo Sandoz viene usato insieme a un'altra crema o a una soluzione contenente calcipotriolo, il dosaggio complessivo settimanale di calcipotriolo non deve superare i 5 mg. Come terapia combinata: sono efficaci e ben tollerate sia le terapie basate su 2 applicazioni quotidiane di Calcipotriolo Sandoz in combinazione con fototerapia, acitretina e ciclosporina, sia quelle basate su una singola applicazione quotidiana di Calcipotriolo Sandoz insieme a corticosteroidi topici (costituite per esempio dall'applicazione di Calcipotriolo Sandoz al mattino e dello steroide alla sera). La durata della terapia dipende dall'aspetto clinico. In genere un effetto terapeutico particolarmente rilevante si manifesta dopo un massimo di 4-8 settimane. La terapia può essere ripetuta. Funzionalità renale e/o epatica compremessa: i pazienti con nota funzionalità renale e/o epatica gravemente compromessa non devono essere trattati con calcipotriolo. Bambini e adolescenti (al di sotto dei 18 anni di età): l'esperienza sull'uso di Calcipotriolo Sandoz sui bambini e sugli adolescenti (al di sotto dei 18 anni di età) è limitata. Nei bambini e negli adolescenti l'efficacia e la sicurezza a lungo termine del dosaggio sopra indicato (al paragrafo (qui non riportato) Adulti) non è stata provata. Per cui, l'uso in questa popolazione non è raccomandato


PATOLOGIE ASSOCIATE








Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Impariamo a conoscere la pelle grassa
Pelle
15 gennaio 2018
Notizie
Impariamo a conoscere la pelle grassa
I perché della pelle secca
Pelle
12 gennaio 2018
Notizie
I perché della pelle secca
I segreti per il benessere della pelle
Pelle
10 gennaio 2018
Notizie
I segreti per il benessere della pelle
L'esperto risponde