Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml

Ultimo aggiornamento: 23 marzo 2018
Farmaci - Lattulosio Fresenius

Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Fresenius Kabi Italia S.r.l.

MARCHIO

Lattulosio Fresenius

CONFEZIONE

10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml

PRINCIPIO ATTIVO
lattulosio liquido

FORMA FARMACEUTICA
soluzione

GRUPPO TERAPEUTICO
Lassativi

CLASSE
C

RICETTA
medicinale di automedicazione

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml

  • Trattamento sintomatico della stipsi.
Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale è indicato negli adulti e nei bambini e adolescenti di età compresa tra 7 e 18 anni.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml

  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo (qui non riportato) 6.1.
  • Uso in pazienti con galattosemia.
  • Malattia infiammatoria intestinale acuta (colite ulcerosa, morbo di Crohn), ostruzione gastrointestinale o sindromi subocclusive, perforazione o rischio di perforazione dell'apparato digerente, sindromi addominali dolorose da causa indeterminata.



AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml

In caso di effetto terapeutico insufficiente dopo 3 giorni, si consiglia di consultare un medico.

Lattulosio Fresenius può contenere tracce di zuccheri derivanti dal procedimento di sintesi (non più di 67 mg/ml di lattosio, 100 mg/ml di galattosio, 67 mg/ml di epilattosio, 27 mg/ml di tagatosio e 7 mg/ml di fruttosio).

Il lattulosio deve essere somministrato con cautela nei pazienti intolleranti al lattosio.

La dose normalmente usata non deve rappresentare un problema per i diabetici. 15 ml di lattulosio contengono 42,7 KJ (10,2 kcal) = 0,21 unità di carboidrati.

I pazienti con rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio o al fruttosio, deficit di lattasi o malassorbimento di glucosio-galattosio non devono assumere questo medicinale.

I pazienti con sindrome gastro-cardiaca (sindrome di Roemheld) devono assumere il lattulosio solo previa consultazione di un medico. Se dopo l'assunzione del lattulosio in tali pazienti si verificano sintomi quali meteorismo o gonfiore, si deve ridurre la dose o interrompere il trattamento.

L'uso cronico di dosaggi non idonei e l'abuso del farmaco possono causare diarrea e disturbi dell'equilibrio elettrolitico.

È consigliato un controllo periodico degli elettroliti nei pazienti anziani o in pazienti che presentano un cattivo stato di salute generale e che assumono lattulosio per un periodo superiore a 6 mesi.

Durante la terapia con lassativi si raccomanda di bere una quantità sufficiente di liquidi (circa 1,5 - 2 l / giorno, pari a 6 - 8 bicchieri).

Popolazione pediatrica:

I lassativi devono essere somministrati ai bambini solo in casi eccezionali e sotto controllo medico.

Il lattulosio deve essere somministrato con cautela nei neonati e nei bambini piccoli con intolleranza autosomica recessiva ereditaria al fruttosio.

Il riflesso di defecazione può essere alterato durante il trattamento con lattulosio.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml

Il lattulosio può aumentare la perdita di potassio indotta da altri farmaci (diuretici tiazidici, steroidi e amfotericina B). L'uso concomitante di glicosidi cardiaci può aumentare l'effetto dei glicosidi riducendo il livello di potassio.

Con l'aumento del dosaggio è stata riscontrata una diminuzione del valore di pH nel colon. Di conseguenza, i farmaci che sono rilasciati nel colon con modalità pH-dipendente (ad es. 5-ASA ) possono essere inattivati.



SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml

Se il dosaggio è troppo alto, possono manifestarsi:

Sintomo: diarrea e dolore addominale.

Trattamento: interruzione del trattamento o riduzione della dose. Una perdita eccessiva di liquidi indotta dalla diarrea o dal vomito può richiedere la correzione di eventuali squilibri elettrolitici.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Lattulosio Fresenius 10 g/15 ml soluzione orale 10 bustine da 15 ml

Durante i primi giorni di trattamento può verificarsi flatulenza, che in genere si risolve dopo un paio di giorni. Quando vengono assunti dosaggi superiori a quelli stabiliti, possono manifestarsi dolore addominale e diarrea. In tal caso, il dosaggio deve essere ridotto.

Le reazioni seguenti sono state riferite spontaneamente da una popolazione di dimensioni indeterminate e pertanto la frequenza non è nota, ovvero non può essere stimata sulla base dei dati disponibili.

Disturbi gastrointestinali

Flatulenza, nausea e vomito; se il dosaggio è troppo alto, dolore addominale e diarrea

Esami diagnostici

Squilibrio elettrolitico causato dalla diarrea

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.


CONSERVAZIONE



Non conservare a temperatura superiore ai 25°C.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Zenzero: le controindicazioni
Alimentazione
19 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Zenzero: le controindicazioni
Semaforo verde per il gorgonzola
Alimentazione
15 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Semaforo verde per il gorgonzola
L'esperto risponde