Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

Ultimo aggiornamento: 16 aprile 2018
Farmaci - Millibar

Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Lab. It. Biochim. Farm.co Lisapharma S.p.A.

MARCHIO

Millibar

CONFEZIONE

50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

PRINCIPIO ATTIVO
indapamide emiidrato

FORMA FARMACEUTICA
capsula

GRUPPO TERAPEUTICO
Diuretici

CLASSE
A

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
60 mesi

PREZZO
6,80 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

Trattamento dell'ipertensione arteriosa essenziale.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

L'indapamide è controindicata nei pazienti con insufficienza epatica e/o renale grave ed anuria, accidenti vascolari cerebrali recenti, feocromocitoma, sindrome di Conn ed ipersensibilità individuale accertata verso il prodotto o altri derivati sulfamidici. 


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

Periodici controlli del quadro elettrolitico devono essere effettuati durante la terapia con indapamide, prestando particolare attenzione nei pazienti sottoposti a restrizione dietetica, negli anziani, in quelli che presentano vomito o diarrea o che ricevono soluzioni parenterali, quelli che fanno uso cronico di lassativi o di corticosteroidi. Alcuni pazienti, inoltre possono essere particolarmente predisposti a squilibri elettrolitici (per insufficienza cardiaca, malattie renali e/o epatiche, aritmie ventricolari, trattamento con glicosidi cardiocinetici, ecc.) ed in questo caso può essere necessario un supplemento di potassio. Durante il trattamento può presentarsi una lieve alcalosi ipocloremica che non richiede trattamenti specifici tranne in pazienti affetti da malattie epatiche o renali.

Nonostante siano stati condotti numerosi studi clinici su pazienti affetti da gotta o su diabetici ipertesi e nonostante l'indapamide non abbia modificato significativamente i parametri ematologici si consiglia di controllare l'uricemia e la glicemia prima del trattamento e di monitorare periodicamente tali dati nel corso della terapia.

Durante la terapia si può avere un lieve aumento della calcemia per cui è necessario interrompere la somministrazione prima di eseguire i tests di funzionalità paratiroidea. Come per i diuretici tiazidici si può verificare una riduzione del PBI senza segni di disfunzione tiroidea.

Non sono stati segnalati fenomeni di “rebound“ dopo sospensione del trattamento.  

Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

L'eventuale ipopotassiemia aumenta il rischio di effetti tossici della digitale. Se contemporaneamente all'indapamide vengono assunti farmaci come corticosteroidi, corticotropina e anfotericina B si può verificare una grave deplezione di potassio.

Quando sia richiesta una maggiore efficacia ipotensiva, l'indapamide può essere associata ad altri farmaci quali betabloccanti, ACE-inibitori, metildopa, clonidina o altri agenti bloccanti adrenergici. Non è raccomandata la temporanea somministrazione di diuretici che possono causare ipokalemia.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

2,5 mg per via orale in un'unica somministrazione al mattino.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

A dosi superiori a quelle consigliate l'indapamide svolge un'importante azione diuretica con riduzione della volemia e alterazioni dell'equilibrio elettrolitico e acido-base, che possono progredire fino all'ipotensione ed alla depressione respiratoria.

Non esistono antidoti specifici. In tali casi è pertanto necessario adottare adeguate misure sintomatiche di assistenza alla funzione respiratoria e cardiocircolatoria.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Millibar 50 capsule di gelatina dura 2,5 mg

Alla posologia consigliata gli effetti collaterali indesiderati sono lievi ed in genere transitori:

  • squilibri elettrolitici (in particolare ipokaliemia)
  • astenia, vertigini, sonnolenza
  • nausea e intolleranza gastro-intestinale
  • crampi muscolari
  • ipotensione ortostatica
  • lieve aumento dell'azoto ureico



CONSERVAZIONE



Nessuna particolare.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Carenza di ferro
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Carenza di ferro
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore