Nefluan gel 10 g

Ultimo aggiornamento: 01 settembre 2017
Farmaci - Nefluan

Nefluan gel 10 g




INDICE SCHEDA




INFORMAZIONI GENERALI



AZIENDA

L. Molteni & C. dei F.lli Alitti Società di Esercizio S.p.A.

MARCHIO

Nefluan

CONFEZIONE

gel 10 g

PRINCIPIO ATTIVO

neomicina + fluocinolone acetonide + lidocaina

FORMA FARMACEUTICA

pomate

GRUPPO TERAPEUTICO

Antibatterici + corticosteroidi + anestetici

CLASSE

C

RICETTA

medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA

24 mesi

PREZZO

7,00 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE




A cosa serve Nefluan gel 10 g

Manovre urologiche endoscopiche e strumentali.


CONTROINDICAZIONI




Quando non dev'essere usato Nefluan gel 10 g

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo (qui non riportato) 6.1.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO




Cosa serve sapere prima di prendere Nefluan gel 10 g

I prodotti per applicazione topica, specie se impiegati per un tempo protratto o ripetutamente, possono dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso occorre interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.

Come per qualunque altro preparato da applicarsi sulle mucose, le eventuali reazioni o complicazioni sono più facilmente evitabili utilizzando i minimi dosaggi efficaci. È comunque da evitare l'applicazione per periodi molto prolungati o su superfici molto estese.

Porre attenzione nei bambini, negli anziani e nei pazienti gravemente ammalati.

Il NEFLUAN deve essere usato con cautela nei pazienti che abbiano le mucose gravemente danneggiate.

Informazioni importanti su alcuni eccipienti

NEFLUAN contiene sodio benzoato (E211): lievemente irritante per la cute, gli occhi e le mucose.

NEFLUAN contiene metile p-idrossibenzoato (E218), etile p-idrossibenzoato (E214), propile p-idrossibenzoato (E216): possono causare reazioni allergiche (anche ritardate) e broncospasmo.

NEFLUAN contiene propilenglicole: può causare irritazione cutanea.


INTERAZIONI




Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Nefluan gel 10 g

Il propranololo prolunga l'emivita plasmatica della lidocaina e la cimetidina ne può innalzare i livelli plasmatici.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE




Come si usa Nefluan gel 10 g

Spingere direttamente il NEFLUAN nell'uretra, schiacciando il tubo e massaggiando al tempo stesso l'uretra posteriore. Applicare una pinza per uretra per pochi minuti, dopodiché si possono praticare le manovre endouretrali desiderate. Il contenuto del tubo è sufficiente per riempire completamente l'uretra, comunque la dose varierà a seconda dell'affezione, della sua intensità e dell'effetto che si vuole ottenere. È consigliabile introdurre il NEFLUAN alcuni minuti prima dell'intervento e ripetere l'applicazione al termine della manovra.

Essendo il NEFLUAN un gel idrosolubile, non appanna le lenti degli strumenti e, non contenendo grassi, non deteriora la gomma.


SOVRADOSAGGIO




Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Nefluan gel 10 g

Per un uso corretto del prodotto i sintomi da eventuale sovradosaggio sono imputabili alla lidocaina cloridrato. Tali sintomi sono caratterizzati da manifestazioni neuroeccitatorie (tremori, convulsioni seguite da depressione, insufficienza respiratoria e coma) e da alterazioni cardiovascolari con ipotensione e bradicardia.

Il trattamento è sintomatico. Eventuali convulsioni possono essere controllate con somministrazione di barbiturici o benzodiazepine ad azione breve.


CONSERVAZIONE




Non conservare a temperatura superiore ai 25°C.






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Prendersi cura della bocca dei bambini
Bocca e denti
22 gennaio 2018
Notizie
Prendersi cura della bocca dei bambini
Tutti i buoni motivi per ridere
Mente e cervello
19 gennaio 2018
Notizie
Tutti i buoni motivi per ridere
L'esperto risponde