Neurolite kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)

Ultimo aggiornamento: 17 novembre 2017
Farmaci - Neurolite

Neurolite kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Lantheus Mi UK Limited

MARCHIO

Neurolite

CONFEZIONE

kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)

PRINCIPIO ATTIVO
tecnezio (99mTc) bicisato

FORMA FARMACEUTICA
Polvere

GRUPPO TERAPEUTICO
Radiofarmaceutici diagnostici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile - vietata la vendita al pubblico

SCADENZA
18 mesi

PREZZO
689,56 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Neurolite kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)

La scintigrafia con Tc-99m Bicisato è indicata nella valutazione di anomalie di perfusione cerebrale in pazienti adulti con disordini del sistema nervoso centrale.




CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Neurolite kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.




AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Neurolite kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)

I radiofarmaci devono essere impiegati solo da medici con formazione qualificata ed esperti nella manipolazione sicura di radionuclidi e la cui esperienza e formazione siano state approvate dall'autorità sanitaria autorizzata al rilascio di licenza per l'uso dei radionuclidi quando necessario. Il contenuto dei flaconcini deve essere utilizzato esclusivamente per la preparazione del Tecnezio Tc-99m Bicisato e non va somministrato direttamente al paziente adulto, prima che il kit sia stato accuratamente preparato, secondo le procedure stabilite. Il Tc-99m Bicisato, come ogni altro radiofarmaco, deve essere maneggiato con cura attenendosi alle norme protezionistiche vigenti, al fine di ridurre al minimo i danni da radiazione per il personale clinico ed i pazienti adulti esposti.

La sicurezza e l'efficacia nei ragazzi al di sotto dei 18 anni non è stata valutata.

La sicurezza e l'efficacia nei pazienti adulti con disfunzione renale non è stata valutata.

Un flusso cerebrale di sangue più alto del normale potrebbe essere sottostimato.




INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Neurolite kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)

Nessuna nota.




POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Neurolite kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)

Nel paziente di medio peso (70 kg), la dose consigliata per somministrazione endovenosa dopo preparazione con la soluzione iniettabile di Sodio Pertecnetato Tc-99m, Ph. Eur., è di 740 MBq (20 mCi).

La scintigrafia deve essere eseguita entro 6 ore dalla somministrazione.

Se necessario, può essere iniettata un'attività fino a 1700 MBq, facendo in modo che il paziente possa urinare almeno ogni 2 ore.

La dose da somministrare al paziente deve essere calcolata prima della somministrazione, mediante un opportuno sistema di misurazione della radioattività. Prima della somministrazione, deve anche essere controllata la purezza radiochimica.




SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Neurolite kit (ev soluz. boccettina a + boccettina b)

Con un radiofarmaco diagnostico non si verifica un comune sovradosaggio.

Tuttavia, per ridurre l'esposizione alle radiazioni, il paziente deve essere incoraggiato a bere molti liquidi e ad urinare frequentemente.




CONSERVAZIONE



Il prodotto deve essere conservato al di sotto dei 25 °C nella sua confezione originale. I componenti del Kit prima della preparazione non sono radioattivi, tuttavia, dopo l'aggiunta della soluzione iniettabile Sodio Pertecnetato Tc-99m, Ph. Eur., il preparato finale deve essere conservato in opportuni contenitori schermati.

Il prodotto ricostituito deve essere conservato al di sotto dei 25 °C.








Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Ultimi articoli
I piselli freschi, a metà tra legumi e verdura
22 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
I piselli freschi, a metà tra legumi e verdura
Zenzero: le controindicazioni
19 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Zenzero: le controindicazioni
L'esperto risponde