Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice

Ultimo aggiornamento: 26 marzo 2018
Farmaci - Proctosoll

Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Alfasigma S.p.a.

MARCHIO

Proctosoll

CONFEZIONE

crema rettale 20 g con cannula erogatrice

PRINCIPIO ATTIVO
idrocortisone + benzocaina + eparina sodica

FORMA FARMACEUTICA
crema

GRUPPO TERAPEUTICO
Corticosteroidi + anestetici locali

CLASSE
C

RICETTA
medicinale di automedicazione

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice

Trattamento sintomatico di emorroidi esterne non complicate.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice

Ipersensibilità verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.

Lesioni cutanee di natura tubercolare.

Infezioni virali.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice

Dopo breve periodo di trattamento, senza risultati apprezzabili, consultare il medico.

L'applicazione eccessiva e/o per periodi prolungati di cortisonici può dare origine a reazioni generalizzate da assorbimento sistemico.

L'impiego, specie se prolungato, di prodotti per uso topico può dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.

L'efficacia e la sicurezza della benzocaina dipendono da un corretto dosaggio; bisogna pertanto impiegare la quantità minima del preparato sufficiente ad ottenere l'effetto desiderato applicandolo con cautela nei soggetti con mucose gravemente danneggiate o sede di processi infiammatori che potrebbero causare un assorbimento eccessivo del principio attivo.

Un elevato assorbimento della benzocaina può procurare gravi reazioni in particolare nei bambini e nei pazienti anziani.

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice

Particolare attenzione nell'uso deve essere osservata in concomitanza con altri trattamenti anticoagulanti.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice

Nelle forme acute, in particolare dopo l'evacuazione, applicare la crema 2-3 volte al giorno.

Non superare le dosi consigliate.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice

Non sono noti sintomi da sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Proctosoll crema rettale 20 g con cannula erogatrice

Localmente possono manifestarsi, talora, senso di bruciore, irritazione, secchezza della cute, follicoliti, eruzioni acneiche, ipertricosi, iperpigmentazione ed atrofia cutanea.

All'eventuale comparsa di qualche reazione locale tipica della corticoterapia, si può ovviare sospendendo il trattamento.


CONSERVAZIONE



Conservare a temperatura non superiore a 30° C.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Le tre fasi dei diverticoli
Stomaco e intestino
10 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le tre fasi dei diverticoli
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Stomaco e intestino
30 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Consumare a tavola più fibre
Stomaco e intestino
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Consumare a tavola più fibre
L'esperto risponde