Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2017
Farmaci - Repusox

Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Genetic S.p.A.

MARCHIO

Repusox

CONFEZIONE

40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

PRINCIPIO ATTIVO
sobrerolo

FORMA FARMACEUTICA
soluzione

GRUPPO TERAPEUTICO
Mucolitici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
48 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Mucolitico, fluidificante nelle affezioni acute e croniche dell'apparato respiratorio.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Nessuna particolare avvertenza.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Non sono note interazioni del sobrerolo con altri farmaci.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Soluzione iniettabile adulti: 1-2 fiale al dì per via intramuscolare.

Soluzione iniettabile bambini: 1-2 fiale al di per via intramuscolare.

Soluzione da nebulizzare: 1 contenitore monodose per ogni inalazione o cateterismo tubarico aerosolizzato per 1 o 2 applicazioni al dì.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Possono verificarsi disturbi gastrici e nausea.


CONSERVAZIONE



Soluzione iniettabile e Soluzione da nebulizzare: conservare in luogo asciutto. Non è richiesta alcuna particolare condizione di conservazione.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Gambe e piedi in salute in cinque mosse
Pelle
12 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gambe e piedi in salute in cinque mosse
L'esperto risponde