Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2017
Farmaci - Repusox

Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml




INDICE SCHEDA




INFORMAZIONI GENERALI



AZIENDA

Genetic S.p.A.

MARCHIO

Repusox

CONFEZIONE

40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

PRINCIPIO ATTIVO

sobrerolo

FORMA FARMACEUTICA

soluzione

GRUPPO TERAPEUTICO

Mucolitici

CLASSE

C

RICETTA

medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA

48 mesi

PREZZO

DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE




A cosa serve Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Mucolitico, fluidificante nelle affezioni acute e croniche dell'apparato respiratorio.


CONTROINDICAZIONI




Quando non dev'essere usato Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO




Cosa serve sapere prima di prendere Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Nessuna particolare avvertenza.


INTERAZIONI




Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Non sono note interazioni del sobrerolo con altri farmaci.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE




Come si usa Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Soluzione iniettabile adulti: 1-2 fiale al dì per via intramuscolare.

Soluzione iniettabile bambini: 1-2 fiale al di per via intramuscolare.

Soluzione da nebulizzare: 1 contenitore monodose per ogni inalazione o cateterismo tubarico aerosolizzato per 1 o 2 applicazioni al dì.


SOVRADOSAGGIO




Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI




Quali sono gli effetti collaterali di Repusox 40 mg/3 ml soluzione da nebulizzare 10 contenitori monodose 3 ml

Possono verificarsi disturbi gastrici e nausea.


CONSERVAZIONE




Soluzione iniettabile e Soluzione da nebulizzare: conservare in luogo asciutto. Non è richiesta alcuna particolare condizione di conservazione.


PATOLOGIE ASSOCIATE








Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Impariamo a conoscere la pelle grassa
Pelle
15 gennaio 2018
Notizie
Impariamo a conoscere la pelle grassa
I perché della pelle secca
Pelle
12 gennaio 2018
Notizie
I perché della pelle secca
L'esperto risponde