Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg

Ultimo aggiornamento: 01 settembre 2017
Farmaci - Rilaten

Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Laboratori Guidotti S.p.A.

MARCHIO

Rilaten

CONFEZIONE

30 compresse rivestite 10 mg

ALTRE CONFEZIONI DI RILATEN DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
rociverina

FORMA FARMACEUTICA
compressa rivestita

GRUPPO TERAPEUTICO
Antispastici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
10,00 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg

Manifestazioni spastico-dolorose dell'apparato urinario, gastroenterico e delle vie biliari.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg

Glaucoma. Ipertrofia della prostata. Ritenzione urinaria. Stenosi pilorica ed altre malattie stenosanti dell'apparato gastroenterico e genito-urinario. Ipersensibilità individuale già nota verso il farmaco.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg

Come con tutti i farmaci similari è consigliabile cautela nel trattamento di cardiopazienti, coronaropazienti, ipertesi e soggetti anziani in genere (ritenzione urinaria).


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg

Recenti studi sulle interazioni tra farmaci segnalano un aumento del rischio di glaucoma o di ritenzione urinaria in pazienti particolarmente sensibili nel corso di somministrazione di farmaci anticolinergici associata a trattamenti con corticosteroidi o con antidepressivi triciclici.

In tali condizioni è opportuno impiegare il Rilaten con cautela e sotto stretto controllo medico.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg

Compresse rivestite: 1 compressa rivestita 3-4 volte al giorno. Nei casi acuti è possibile la somministrazione di 2 compresse rivestite in dose unica.

Fiale: 1 fiala, per via endovenosa, intramuscolare o per fleboclisi, ripetibile, se  necessario, dopo intervallo di almeno 2 ore.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg

Vedi punto 4.8


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Rilaten 30 compresse rivestite 10 mg

Specie in soggetti particolarmente sensibili possono verificarsi manifestazioni di tipo atropinico quali: secchezza delle fauci, midriasi, turbe dell'accomodazione, tachicardia, lieve sonnolenza, stipsi, vampate di calore, brividi.

In tali casi si consiglia di ridurre la posologia, al limite di sospendere il trattamento.


CONSERVAZIONE



Compresse rivestite: Da conservarsi in luogo asciutto

Fiale: Nessuna particolare precauzione per la conservazione






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Ultimi articoli
L'esperto risponde