Sobrefluid ad 200 mg 10 supposte

Ultimo aggiornamento: 07 febbraio 2018
Farmaci - Sobrefluid

Sobrefluid ad 200 mg 10 supposte




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Pharmaidea S.r.l. a socio unico

MARCHIO

Sobrefluid

CONFEZIONE

ad 200 mg 10 supposte

ALTRE CONFEZIONI DI SOBREFLUID DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
sobrerolo

FORMA FARMACEUTICA
supposta

GRUPPO TERAPEUTICO
Mucolitici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
60 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Sobrefluid ad 200 mg 10 supposte

Mucolitico, fluidificante nelle affezioni acute e croniche dell'apparato respiratorio.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Sobrefluid ad 200 mg 10 supposte

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Generalmente controindicato in gravidanza e nell'allattamento .

Il farmaco è controindicato nei bambini d‘età inferiore ai 2 anni.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Sobrefluid ad 200 mg 10 supposte

I mucolitici possono indurre ostruzione bronchiale nei bambini d‘età inferiore ai 2 anni. Infatti la capacità di drenaggio del muco bronchiale è limitata in questa fascia d'età, a causa delle caratteristiche fisiologiche delle vie respiratorie. Essi non devono quindi essere usati nei bambini d‘età inferiore ai 2 anni


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Sobrefluid ad 200 mg 10 supposte

Non sono note interazioni del sobrerolo con altri farmaci.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Sobrefluid ad 200 mg 10 supposte

Nessuna segnalazione di sovradosaggio. Nel caso, mettere in opera gli usuali provvedimenti.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Sobrefluid ad 200 mg 10 supposte

Ostruzione bronchiale: frequenza sconosciuta Possono verificarsi disturbi gastrici e nausea.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.


CONSERVAZIONE



Conservare a temperatura non superiore a 25° C:

Supposte adulti, bambini

Nessuna particolare condizione di conservazione

Soluzione iniettabile adulti

Soluzione da nebulizzare 40 mg/3 ml


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Fotoprotezione: istruzioni per l’uso
Pelle
17 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Fotoprotezione: istruzioni per l’uso
Fotoprotezione: consigli per le pelli più delicate e per i capelli
Pelle
12 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Fotoprotezione: consigli per le pelli più delicate e per i capelli
Tosse, un aiuto dall’omeopatia
Apparato respiratorio
07 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Tosse, un aiuto dall’omeopatia
L'esperto risponde