Steridrolo 12 buste 2,5 g

Ultimo aggiornamento: 17 novembre 2017
Farmaci - Steridrolo

Steridrolo 12 buste 2,5 g




ALTRE CONFEZIONI DI STERIDROLO DISPONIBILI


INDICE SCHEDA


  • INFORMAZIONI GENERALI
  • INDICAZIONI TERAPEUTICHE
  • CONTROINDICAZIONI
  • AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO
  • INTERAZIONI
  • POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE
  • SOVRADOSAGGIO
  • EFFETTI INDESIDERATI
  • CONSERVAZIONE
  • PATOLOGIE ASSOCIATE


» INFORMAZIONI GENERALI



MARCHIO

Steridrolo

CONFEZIONE

12 buste 2,5 g

AZIENDA

L. Molteni & C. dei F.lli Alitti Società di Esercizio S.p.A.

CLASSE

C

RICETTA

medicinale di automedicazione

PRINCIPIO ATTIVO

cloramina

ATC

Tosilcloramide sodica

GRUPPO TERAPEUTICO

Antisettici

FORMA FARMACEUTICA

Polvere

SCADENZA

60 mesi

PREZZO

DISCR.


» INDICAZIONI TERAPEUTICHE




A cosa serve Steridrolo 12 buste 2,5 g

Disinfezione e pulizia della cute lesa (ferite, piaghe, ustioni, ecc.); disinfezione dei genitali esterni.


» CONTROINDICAZIONI




Quando non dev'essere usato Steridrolo 12 buste 2,5 g

Ipersensibilità verso i prodotti che liberano cloro.


» AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO




Non ingerire. Evitare il contatto con gli occhi.

Il prodotto è solo per uso esterno. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico.

Non usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. L'ingestione accidentale della soluzione disinfettante può avere conseguenze gravi, talvolta fatali.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.


» INTERAZIONI




Evitare l'uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti.


» POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE




Come si usa Steridrolo 12 buste 2,5 g

Buste da g 5

Disinfezione della cute lesa: 2 buste in 1 litro di acqua.

Disinfezione dei genitali esterni: 1 busta in 2 litri di acqua.

Buste da g 2,5

Disinfezione della cute lesa: 2 buste in 1/2 litro di acqua.

Disinfezione dei genitali esterni: 1 busta in 1 litro di acqua.

Ripetere l'operazione 2-3 volte al giorno, salvo diversa prescrizione medica.

Non superare le concentrazioni e le dosi consigliate.


» SOVRADOSAGGIO




Il prodotto è solo per uso topico. In caso di ingestione accidentale, provocare il vomito e contattare un medico.


» EFFETTI INDESIDERATI




Il prodotto può dare irritazione congiuntivale.

È possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.


» CONSERVAZIONE




Conservare il medicinale a temperatura non superiore ai 30°C.

La soluzione preparata per l'uso deve essere conservata ben chiusa e al riparo dalla luce.


» VEDI PATOLOGIE ASSOCIATE








Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
L'esperto risponde