Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg

Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2018
Farmaci - Sustemial

Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Malesci Istituto Farmacobiologico S.p.A.

MARCHIO

Sustemial

CONFEZIONE

30 compresse efferv. divisibili 75 mg

PRINCIPIO ATTIVO
ferroso gluconato

FORMA FARMACEUTICA
compressa effervescente

GRUPPO TERAPEUTICO
Antianemici

CLASSE
A

RICETTA
medicinale soggetto a prescrizione medica

PREZZO
5,14 €


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg

Trattamento degli stati di carenza di ferro assoluta o relativa; anemie sideropeniche latenti e conclamate dell'infanzia e dell'età adulta, dovute a deficiente apporto o assorbimento di ferro; anemie secondarie a emorragie acute o croniche oppure a malattie infettive parassitarie; gravidanza ed allattamento.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg

Ipersensibilità accertata verso il prodotto. Emosiderosi, emocromatosi, anemia emolitica, pancreatite cronica, cirrosi epatica.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg

Il gluconato ferroso, al pari degli altri preparati marziali orali, può conferire alle feci una colorazione nerastra.

In casi sporadici può determinare, come altre preparazioni liquide a base di ferro, una colorazione transitoria dello smalto dentario. Per ovviare a ciò è consigliabile bere il liquido cercando di ridurre il contatto con i denti e sciacquare la bocca o spazzolare i denti dopo l'assunzione.

In caso di anemia, prima di iniziare la terapia, accertarne la causa.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg

Il ferro può formare complessi con le tetracicline somministrate per via orale con conseguente riduzione dell'assorbimento e dell'attività terapeutica di detti antibiotici.

Gli antiacidi riducono l'assorbimento dei sali ferrosi.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg

Adulti: da 1/2 compressa a 1 compressa e 1/2 al dì, sciolte in acqua, da assumersi durante i pasti. Bambini: da 1/2 compressa a 1 compressa al dì, a seconda dell'età e del peso corporeo, sciolte in acqua, da assumersi durante i pasti.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg

In caso di segni e sintomi di iperdosaggio, procedere ad induzione di vomito; se questo non si presenti spontaneamente, a lavanda gastrica, eseguita preferenzialmente con una soluzione di bicarbonato di sodio all'1-5%.

In caso di shock, disidratazione, disordini dell'equilibrio acido-base instaurare una terapia sintomatica adeguata.

Quando la concentrazione plasmatica di ferro supera 500 µg/dL è necessario somministrare desferroxamina.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Sustemial 30 compresse efferv. divisibili 75 mg

Occasionalmente, con dosaggi elevati, possono verificarsi disturbi gastroenterici (diarrea, stipsi, nausea, epigastralgia) che regrediscono con la riduzione delle dosi o con la sospensione del trattamento.


CONSERVAZIONE



Conservare a temperatura ambiente.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Il paziente emofilico è uguale a tutti gli altri, specialmente nel campo odontoiatrico
Carenza di ferro
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Carenza di ferro
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Avocado, i grassi buoni che fanno bene al cuore