Xentafid 0,13% collutorio 120 ml

Ultimo aggiornamento: 12 gennaio 2018
Farmaci - Xentafid

Xentafid 0,13% collutorio 120 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


AZIENDA

Fidia Farmaceutici S.p.A.

MARCHIO

Xentafid

CONFEZIONE

0,13% collutorio 120 ml

PRINCIPIO ATTIVO
benzidamina ialuronato

FORMA FARMACEUTICA
collutorio

GRUPPO TERAPEUTICO
Analgesici FANS

CLASSE
C

RICETTA
medicinale di automedicazione

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.


INDICAZIONI TERAPEUTICHE



A cosa serve Xentafid 0,13% collutorio 120 ml

Trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associati a dolore del cavo orofaringeo (es.: gengiviti, stomatiti, faringiti) anche in conseguenza di terapia dentaria conservativa ed estrattiva.


CONTROINDICAZIONI



Quando non dev'essere usato Xentafid 0,13% collutorio 120 ml

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO



Cosa serve sapere prima di prendere Xentafid 0,13% collutorio 120 ml

Il medicinale contiene Metile para-idrossibenzoato sale sodico e Propile para-idrossibenzoato sale sodico che possono causare reazioni allergiche (anche ritardate).

Non usare per trattamenti protratti. L'uso, specie se prolungato, potrebbe dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione; ove ciò accada, interrompere il trattamento ed adottare idonee misure terapeutiche.


INTERAZIONI



Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Xentafid 0,13% collutorio 120 ml

Non sono state riscontrate ad oggi interazioni negative con altri farmaci di comune impiego nelle patologie per le quali è indicata la terapia con benzidamina..


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE



Come si usa Xentafid 0,13% collutorio 120 ml

Collutorio: 2-3 sciacqui o gargarismi al giorno con 15 ml di collutorio, preferibilmente puro, o diluito in 15 ml d'acqua.

Nebulizzatore: ogni nebulizzazione equivale a 0,14 ml di soluzione

Adulti: 4-8 nebulizzazioni 2-6 volte al giorno

Bambini dai 6 ai 12 anni: 4 nebulizzazioni 2-6 volte al giorno

Bambini sotto i 6 anni: 1 nebulizzazione per ogni 4 chili di peso corporeo, fino ad un massimo di 4 nebulizzazioni, 2-6 volte al giorno.

Non superare le dosi consigliate.


SOVRADOSAGGIO



Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Xentafid 0,13% collutorio 120 ml

Ad oggi non sono stati registrati casi di sovradosaggio dopo applicazione topica di benzidamina. Tuttavia, nel caso si dovesse verificare una simile evenienza, si consiglia di sospendere immediatamente la somministrazione del farmaco e di adottare idonee misure terapeutiche.


EFFETTI INDESIDERATI



Quali sono gli effetti collaterali di Xentafid 0,13% collutorio 120 ml

Non sono noti effetti indesiderati gravi. L'attività anestetica locale può dar luogo a transitorio formicolio e perdita del gusto o, più raramente, a senso di bruciore locale.


CONSERVAZIONE



Nessuna istruzione particolare.






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Ultimi articoli
I piselli freschi, a metà tra legumi e verdura
22 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
I piselli freschi, a metà tra legumi e verdura
Zenzero: le controindicazioni
19 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Zenzero: le controindicazioni
Longevità. Vivere più a lungo grazie ai telomeri
19 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Longevità. Vivere più a lungo grazie ai telomeri
L'esperto risponde