Ferrodue Flacone da 30 ml con contagocce imbustato separatamente

Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2017
Parafarmaci - Scheda Ferrodue

Ferrodue Flacone da 30 ml con contagocce imbustato separatamente




AZIENDA

Steve Jones S.r.l.

MARCHIO

Ferrodue

CONFEZIONE

Flacone da 30 ml con contagocce imbustato separatamente

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
13,90 €


INDICAZIONI

A cosa serve Ferrodue Flacone da 30 ml con contagocce imbustato separatamente

Ferrodue è un integratore alimentare a base di ferro, utile in caso di aumentato fabbisogno o di ridotto apporto con la dieta. In particolare, il ferro contribuisce al normale sviluppo cognitivo del bambino.

MODO D'USO

Come si usa Ferrodue Flacone da 30 ml con contagocce imbustato separatamente

Utilizzare la pipetta graduata inclusa nella confezione rispettando le dosi consigliate:
  • Bambini di età inferiore ad 1 anno: 3 gocce/Kg al dì fino ad un massimo di 1,5 ml (circa 30 gocce)
  • Bambini di 1-3 anni di età: 1,5 ml al dì
  • Bambini oltre 4 anni: 2 ml al dì.


AVVERTENZE

Conservare a temperatura ambiente controllata (15-25 °C), evitare l'esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e il contatto con l'acqua.

La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra.

Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni.

Non superare la dose giornaliera consigliata.

Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.

Per un corretto uso del prodotto nei primi tre anni di vita, si consiglia di sentire il parere del medico.






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Ultimi articoli
I piselli freschi, a metà tra legumi e verdura
22 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
I piselli freschi, a metà tra legumi e verdura
Zenzero: le controindicazioni
19 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Zenzero: le controindicazioni
Longevità. Vivere più a lungo grazie ai telomeri
19 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Longevità. Vivere più a lungo grazie ai telomeri
L'esperto risponde