Omega Mille 100 perle 1,43 g peso netto totale 143 g

Ultimo aggiornamento: 18 maggio 2017
Parafarmaci - Scheda Omega Mille

Omega Mille 100 perle 1,43 g peso netto totale 143 g




ALTRE CONFEZIONI DI OMEGA MILLE DISPONIBILI


INDICE SCHEDA


  • INFORMAZIONI GENERALI
  • INDICAZIONI
  • MODO D'USO
  • AVVERTENZE


» INFORMAZIONI GENERALI



MARCHIO

Omega Mille

CONFEZIONE

100 perle 1,43 g peso netto totale 143 g

AZIENDA

Errelife S.r.l.

CATEGORIA MERCEOLOGICA

integratori per il controllo dei lipidi plasmatici

PREZZO

41,00 €


» INDICAZIONI



A cosa serve Omega Mille 100 perle 1,43 g peso netto totale 143 g

Omega mille è un integratore alimentare suggerito per integrare la dieta con acidi grassi polinsaturi omega-3 e vitamina E e per una naturale regolazione del
metabolismo. Indicato per favorire l'abbassamento dei livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue con conseguente beneficio per il sistema cardiovascolare, Omega mille si è dimostrato efficace anche nella protezione da artriti, arteriosclerosi, patologie coronariche, ictus e coliche renali. Particolarmente consigliato nella senescenza, in presenza di fattori di rischio cardiovascolari e in tutti i casi di ridotto apporto di acidi grassi polinsaturi (errate abitudini alimentare, diete ipocaloriche).



» MODO D'USO



Come si usa Omega Mille 100 perle 1,43 g peso netto totale 143 g

Si consiglia l'assunzione di 1-2 capsule al giorno.

Modalità di conservazione: conservare in luogo asciutto, al riparo dalla luce.



» AVVERTENZE



Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni.

Non superare la dose giornaliera consigliata.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e uno stile di vita sano.







Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Cistite: meglio evitare il trattamento fai da te
Rene e vie urinarie
11 dicembre 2017
Notizie
Cistite: meglio evitare il trattamento fai da te
L’autolesionismo diventa digitale e passa dai social network
Mente e cervello
11 dicembre 2017
Notizie
L’autolesionismo diventa digitale e passa dai social network
L'esperto risponde