Cefabactin 1000 mg 10 compresse divisibili per cani

Ultimo aggiornamento: 03 aprile 2018
Prodotti veterinari - Scheda Cefabactin

Cefabactin 1000 mg 10 compresse divisibili per cani




AZIENDA

Le Vet Beheer B.V.

MARCHIO

Cefabactin

CONFEZIONE

1000 mg 10 compresse divisibili per cani

ALTRE CONFEZIONI DI CEFABACTIN DISPONIBILI

PRINCIPIO ATTIVO
cefalexina monoidrata

FORMA FARMACEUTICA
compressa

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici cefalosporinici

RICETTA
ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile

SCADENZA
24 mesi

PREZZO
27,50 €


INDICAZIONI

A cosa serve Cefabactin 1000 mg 10 compresse divisibili per cani

Trattamento di cani e gatti affetti da infezioni causate da batteri sensibili alla cefalexina, quali: Infezioni a carico delle vie respiratorie, in particolare broncopolmonite, causate daStaphylococcus aureus, Streptococcus spp., Escherichia coli e Klebsiella spp. Infezioni a carico delle vie urinarie causate da Escherichia coli, Proteus spp. e Staphylococcus spp. Nei gatti infezionicutanee causate da Staphylococcus spp. e Streptococcus spp. e nei cani infezioni cutanee causate da Staphylococcus spp

MODO D'USO

Come si usa Cefabactin 1000 mg 10 compresse divisibili per cani

Da somministrare per via orale. La dose raccomandata è pari a 15-30 mg di cefalexina per kg di peso corporeo due volte algiorno, per almeno 5 giorni consecutivi. Un trattamento più duraturo può essere prescritto dal veterinario responsabile, ad esempio in caso di infezioni delle vie urinarie o dermatiti batteriche






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
La cellulite
Cuore circolazione e malattie del sangue
04 giugno 2018
Patologie
La cellulite
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso
Cuore circolazione e malattie del sangue
16 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le statine: un baluardo contro il colesterolo in eccesso