Strongid 152 mg/g os pasta 1 siringa 26 g

Ultimo aggiornamento: 18 maggio 2017
Prodotti veterinari - Scheda Strongid

Strongid 152 mg/g os pasta 1 siringa 26 g




AZIENDA

Zoetis Italia S.r.l.

MARCHIO

Strongid

CONFEZIONE

152 mg/g os pasta 1 siringa 26 g

ALTRE CONFEZIONI DI STRONGID DISPONIBILI


PRINCIPIO ATTIVO

pirantel pamoato

FORMA FARMACEUTICA

pasta

GRUPPO TERAPEUTICO

Antielmintici

RICETTA

medicinale non soggetto a prescrizione medica

PREZZO

29,00 €


INDICAZIONI


A cosa serve Strongid 152 mg/g os pasta 1 siringa 26 g

Strongid è indicato per il trattamento e controllo delle parassitosi sostenute da: Strongylus vulgaris, Strongylus edentatus, Strongylus equinus, Cyatostomum spp (Trichonema spp.), Triodontophorus spp., Oxyuris spp., Parascaris spp., Anoplocephala perfoliata. Il prodotto è efficace anche nei confronti dei ceppi di piccoli strongili resistenti a benzimidazolici.

MODO D'USO


Come si usa Strongid 152 mg/g os pasta 1 siringa 26 g

Strongid deve essere somministrato per via orale a cavalli, ponies e puledri di almeno 8 settimane di età. Non è necessario tenere a digiuno l'animale prima e dopo la somministrazione. Si consiglia la seguente modalità di somministrazione: Determinare il peso dell'animale da trattare nel modo più accurato possibile. Posizionare l'anello dosatore lungo il pistone secondo il peso del soggetto. Togliere il tappo dalla siringa. Depositare la pasta sul dorso della lingua dell'animale. Allo scopo è necessario introdurre la punta della siringa attraverso la commessura labiale, dirigere la siringa verso la parte posteriore del cavo orale e premere il pistone. Somministrando il prodotto con questa tecnica è improbabile che questo venga rigurgitato. Per facilitare la deglutizione sollevare la testa dell'animale ponendo una mano sotto la mandibola. Il dosaggio raccomandato per il trattamento e controllo di strongili, ossiuridi e ascaridi (escludendo le tenie) è di 6,6 mg di pirantel base per kg di p.v.. Questo dosaggio viene raggiunto somministrando il prodotto secondo il seguente schema:
Peso corporeo: 301 – 600 kg; Dose Contenuto di: 1 siringa intera; Posizione dell'anello dosatore 600 kg
Peso corporeo: 150 – 300 kg; Dose Contenuto di: ½ siringa; Posizione dell'anello dosatore 300 kg
Il dosaggio raccomandato per il trattamento e controllo delle tenie (Anoplocephala perfoliata) è di 13,2 mg di Pirantel base per kg di p.v. (dosaggio doppio rispetto a quello consigliato per il trattamento degli strongili). Questo dosaggio viene raggiunto somministrando il prodotto secondo il seguente schema:

Peso corporeo: Fino a 600 kg; Dose Contenuto di: 1 siringa intera; Posizione dell'anello dosatore 600 kg
Peso corporeo: 301 a 600 kg; Dose Contenuto di: 2 siringhe intere; Posizione dell'anello dosatore 600 kg
Nel caso in cui l'ambiente dove vivono gli animali sia tale da rendere probabile una reinfestazione, è opportuno somministrare Strongid ogni 4-6 settimane per ottenere i migliori risultati. Da somministrare solo per via orale. La stessa siringa dovrebbe essere utilizzata per trattare due soggetti solo nel caso in cui questi siano sani, vivano nello stesso ambiente e siano a contatto l'uno con l'altro. Non dovrebbero essere trattati i soggetti gravemente debilitati. Eseguire il trattamento in recinti chiusi con successive disinfestazioni dei suoli.






Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     ESPERTO


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Quali trattamenti tricologici per avere capelli belli e sani
Salute femminile
18 gennaio 2018
Notizie
Quali trattamenti tricologici per avere capelli belli e sani
Paura di volare
Mente e cervello
17 gennaio 2018
Notizie
Paura di volare
L'esperto risponde