Retinite pigmentosa

29 agosto 2017

Retinite pigmentosa



Definizione


La retinite pigmentosa è una forma degenerativa della retina che inizia dai bastoncelli per poi coinvolgere anche i coni. Insorge nell'infanzia o nella giovinezza, parte dall'equatore retinico e progredisce progressivamente verso la macula.


Cause


La malattia può essere sporadica oppure avere carattere ereditario: autosomico recessivo, responsabile di una forma lieve; autosomico dominante, associato a una forma di gravità intermedia; X-linked che dà origine alla forma più severa con esito in cecità entro i 30-40 anni d'età.


Sintomi


Emeralopia, cioè la diminuzione della capacità visiva in ambienti poco illuminati o al buio è un sintomo tipico della malattia. Gli altri sintomi riguardano il campo visivo che presenta uno scotoma anulare: all'inizio parte dall'equatore della retina, poi si estende sempre più, tanto che nelle fasi terminali il campo visivo è molto ridotto e circoscritto al punto di fissazione. In conseguenza di questa evoluzione, l'acuità visiva centrale si riduce progressivamente.


Diagnosi


L'esame oftalmoscopico del fondo oculare è tipico e l'esame del campo visivo presenta scotoma anulare che poi si espande fino a interessare, nei casi più gravi, tutto il campo visivo.
L'elettroretinogramma evidenzia prima una diminuzione dei tracciati scotopici dei bastoncelli, poi interessa i tracciati scotopici dei coni, infine il tracciato si estingue completamente.
L'adattometria al buio è utile per monitorare la progressione nel tempo della malattia.


Cure


Non esiste al momento una terapia efficace, ma solo sperimentazioni non sempre eticamente raccomandabili. Vitamina A, vasodilatatori e biostimolanti sembrano produrre lievi miglioramenti o rallentare la progressione, anche se si tratterebbe per lo più di effetto placebo. In conclusione, allo stato attuale, non ci sono evidenze scientifiche sufficienti a supportare una qualsiasi farmacoterapia.

Fonte: Azzolini C, Carta F, Marchini G, Menchini U. Clinica dell'apparato visivo. Ed. Elsevier Masson 2010



Vedi le patologie di:


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
L'esperto risponde