L'esperto risponde

Domanda di: Pelle

30/04/2008 11:57:01

Continuo prurito al viso

Gentile dottore ho da chiederle un consiglio per quanto riguarda il viso.Soffro ormai da diversi mesi di un continuo prurito che a sua volta forma delle chiazze sparse rosse che si diffondono anche al collo.Altre volte si è esteso anche agli occhi i quali al risveglio li ho trovati gonfi come se fossi stata punta da un insetto, e infossati infatti facevo fatica a tenerli aperti essendo troppo gonfi.Il dermatologo mi ha dato vari cortisoni,locali ed interni i quali mi danno un periodo di tregua max 10 gg e poi ricompaiono.Inoltre quando stanno per sparire si screpolano e rendono la pelle secca.E' inutile dire il disagio che mi provocano insieme al dolore,inoltre non posso usare sempre cortisoni....Prima questo problema si presentava in inverno e quindi pensavamo fosse una reazione della mia pelle molto sensibile al freddo,ma ora mi capita anche in questi mesi che sono abbastanza miti.Il dermatologo mi ha consigliato le prove allergiche,ma ancora non ho potuto farle proprio perchè il problema si è ripresentato e quindi sto assumendo di nuovi farmaci...La prego mi dia un consiglio lei su quello che effettivamento ho e come riuscire a curarlo definitivamente.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del03/05/2008

Si tratta, a quanto pare, di un' Orticaria . Questa malattia di solito e' di origine allergica, ma non sempre. Puo' anche essere il sintomo di un'altra malattia. Comunque, appena possibile, faccia pure le prove allergiche, ma faccia anche degli esami di laboratorio. Inoltre consideri che puo' essere un'allergia alimentare e quindi cerchi le eventuali corrispondenze tra i sintomi e l'alimentazione. E se anche non trovera' la causa (come di solito accade), pensi che prima o poi l' Orticaria se ne andra' via da sola. Nel frattempo la tenga a bada con la terapia sintomatica.


Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)



Altre risposte di Pelle


© RIPRODUZIONE RISERVATA