L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

25/10/2006 10:11:54

Cortisone ed edemi

Ho sospeso improvvisamente una terapia cortisonica (0.5 mg alla sera) per problemi respiratori ora risolti con ventilazione assistita notturna. La terapia durava da circa 6-7 mesi.
Dopo pochi giorni dalla sospensione mi ritrovo con edemi ingravescenti a piedi, mani e palpebre.
Questo effetto potrebbe essere dovuto alla sospensione improvvisa del farmaco?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/10/2006

Adotti un criterio che i Latini chiamavano "ex adiuvantibus":riprenda il cortisonico alla sera come ha fatto per 6 mesi e se la sintomatologia regredisce sopenderà gradatamente il cortisonico e vedremo se c'è un rapporto con gli edemi

Dott. Ugo Violini
Specialista attività privata
Specialista in Malattie infettive
URBANIA (PU)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra