L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

26/02/2006 23:18:33

COXARTROSI

Sono affetto da coxartrosi destra deformante, l'intervento
chirurgico quale mi è stato prospettato, con una protesi metallica al Titanio,
può produrre infezioni allergiche? In caso positivo, quale alternativa può esserci per evitarla? Grazie per la Sua attenzione, e Le porgo distinti saluti Salvatore

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/03/2006

La risposta al suo quesito va scissa in due punti:
1) lei potrebbe andare soggetto ad unprocesso di infezione dell'impianto protesico e questa è una comp'licanza che medialmente si può considerare normale nel 1-2% di tali interventi chirurgi; tale problematica non dipende dal tipo di materiale usato per la protesi ma da una eventuale contaminazione dello stesso per cause esterne od addirittura interne al suo stesso organismo; non è possibile garantire al 100% la non comparsa di tale complicanze in tutta la chirurgia protesica nonostante tutti i sistemi di profilassi che possano essere predisposti

2) lei potrebbe andare soggetto ad una reazione allergica ad uno dei metralli con cui è stata costruita la protesi e per escludere questo uno dovrebbe sottoporsi a test di allergia ai metalli

Dott. Claudio Guerra
Medico Ospedaliero
Specialista in Ortopedia e traumatologia
VERONA (VR)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra