L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

04/03/2008 10:34:48

Crhon

Quesito:
Paziente affetto da malattia di Crhon da 30 anni
Ho subito 2 interventi con intervalli decennali, il primo un ileostomia, il secondo un ileosigma.
Il mio problema ora è, avendo un intestino più corto, la frequenza delle evaquazioni ( 3-4 volte al giorno ).
Chiedo cortesemente cosa si possa prendere per cercare di ridurre queste evaquazioni cosi frequenti.
Ho sentito parlare dello Psyllium (bustine), cosa ne pensate ?
grazie
R.B.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/03/2008

Sono d'accordo su quello che le è stato consigliato. Si tratta di una fibra neturale, che può servire a rendere le feci più consistenti.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra