L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

14/10/2004 10:39:00

Crisi di ansia e panico

Gentile dottore, ho 29 anni e da quasi 3 soffro di ansia e attacchi di panico. Ho preso per un anno il sereupin, con buoni risultati fino ad agosto, quando l'ho interrotto. Ho seguito anche una psicoterapia, ma da 3 mesi sono ripiombata nello stesso problema, anzi peggiorata perchè ho molta più ansia e soprattutto angoscia, che è quella che mi preoccupa di più. La mia domanda è: possono esservi cause organiche quali allergie o problemi al setto nasale, o ancora problemi alla mandibola (malocclusione) o problemi alla schiena, cervicale o altro? Le chiedo questo perchè molte volte mi è capitato su internet di leggere alcune di queste cause.
La ringrazio anticipatamente
Tata

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/10/2004

Mancano informazioni più dettagliate, ma comunque non mi sembra che il suo caso abbia una partenza somatca. Poche sedute di psicoterapia certo non son bastate. Approfondisca la cosa. E non cada nella trappola della ricerca scientifica sui farmaci: tranne che in limitati e precisi casi, non è con le pastiglie che si guarisce. Se lo ricordi sempre.
Auguri!

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra