L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

21/06/2006 13:26:23

DAP

Da diversi anni soffro d’ansia e da circa 3 soffro di dap (tachicardie, angoscie, agorafobia, evitamento, ansia di anticipazione, panico......)in seguito a questi attacchi di panico ho consultato uno psichiatra che mi ha prescritto diversi farmaci della classe SSRI(ho preso il Citalopram per circa quattro mesi alle dosi prima di 8 gocce e poi 16), ma ho dovuto interrompere il trattamento più volte in seguito agli effetti collaterali ( aumento dell’ansia, nausea, anoressia, aumento degli enzimi epatici, debolezza e altri di minore importanza), ho provato anche con la psicoterapia, ma con risultati deludenti, prendo solo lo xanax nei momenti più difficili , ma da qualche mese mi capita una cosa un po strana e nuova, cioè nei momenti di tensione, d’ansia e sforzi sia psichici sia fisici ho dei malesseri tipo influenzali (senza febbre anzi ipotermia) o sensi di svenimenti, tutto questo non mi permette più di controllare nei momenti di stress l’ansia ed pratica non riesco a fare più nulla. Mi sento sempre stanco, l’ansia e i miei malesseri hanno preso il sopravvento, ho una progressiva e continua perdita di energie tale che ormai faccio fatica anche a uscire di casa. Ho convissuto diversi anni con l’ansia senza l’uso di farmaci, ma da quando ho avuto questi attacchi di panico non riesco più a controllare gli stati emotivi e mi sembra di essere tornato all’età di 5 anni. Ho fatto delle sedute di psicoterapia nella città dove vivo ma non mi hanno dato nessun risultato, siccome ho problemi legati agli spostamenti mi è impossibile andare fuori dalla mia città per contattare altri medici, vorrei sapere se mi potreste essere utili nel risolvere il mio problema

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/06/2006

non avendo trovato giovamento dalla psicoterapia insisterei su una cura farmacologica adeguata con farmaci diversi dagli SSRI, ce ne sono diversi e alcuni anche molto recenti che possono dare giovamento su Ansia e Depressione .

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra