L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

22/05/2008 23:19:19

Depressione

Buona sera!sono una ragazza di 28 anni e già da circa 2 anni soffro di depressione.Ho cominciato a star male proprio in un momento della mia vita dove tutto andava bene.La convivenza tanto attesa con il mio ragazzo in una nuova città dove ho frequentato un corso x operatrice socio sanitaria ed ho così cambiato lavoro.Son passata dal fare le stagioni in sala(lavoro x me molto stressante e poco gratificante)al lavoro nel sociale in una struttura con dei bambini portatori d autismo. Tutto ciò x me è stato un gran passo in avanti...POSITIVO!!!MA???E'proprio da qui che ho cominciato a star male.prima con una forte insogna accompagnata da delle strane allucinazioni poi con delle crisi di ansia che si son trasformate in incontrollabili angosce che mi portavano a delle lunghe e strazianti crisi di pianto.Tutto ciò è arrivato nella mia vita come una burrasca a ciel sereno....un soffrire continuo mentre nella mia vita andava tutto bene!
Son cambiata...non ero più la ragazza forte,serena,sempre allegra e sorridente ma è come se dentro d me tutto fosse cambiato!Non ridevo più,tutto mi infastidiva e mi rendeva nervosa,isterica verso il resto del mondo...insomma sono davvero troppe le brutte sensazioni che ho provato e sto ancora oggi provando!Non riuscivo a dare una spiegazione a tutto questo,visto che avevo davanti a me ciò che desideravo ma è sicuro che durante la mia infanzia e adolescienza son sempre stata molto ma molto sensibile rispetto ad ogni piccola cosa ed ho avuto degli eventi che mi hanno lasciato tanta sofferenza ma che io ho sempre cercato di allontanare o rifiutare!Insomma,quando tutto ciò stava prendendo il sopravvento sulla mia vita,lasciandomi senza più voglia d vivere, son stata ricoverata x 20 giorni in uu reparto d psichiatria!Spaventatissima ma fiduciosa!Mi hanno bombardato d farmaci ..MAVERAL 100 x2 volte al giorno,XANAX , EN,ATARAX,TALOFEN ecc.!!Una cosa importante è chè io non ho più la tiroide già da 10 anni xciò prendo l'EUTIROX tutti i giorni!Ho sempre avuto il TSH molto alto e tutti gli psichiatri ed endocrinologhi mi hanno sempre confermato che ciò non influiva con la mia depressione!!
Ora mi trovo a star molto male non solo mentalmente ma anche fisicamente!Uno strano sfogo molto doloroso(bruciore da impazzire)mi ha preso prima dalle ginocchia in giù epoi con il tempo si è espanso un po in tutto il corpo. ANTISTAMINICI e CORTISONE peggioravano la situazione!Dopo aver fatto delle analisi accurate del sangue è saltato fuori il TSH alle stelle (quasi 200)e l'FT4 molto basso!!!INSOMMA....ho un ipotiroidismo che mi ha sfasato tutto l'organismo perchè dice il mio endocrinologo che l'effetto dell'eutirox viene annullato da farmaci come il MAVERAL!!Ora io vorrei se è possibile sapere da lei se è il caso d diminuire con questi farmaci e magari dedicarmi di più ad una psicoterapia d coppia!!...LA DEPRESSIONE PUO ARRIVARE ANCHE SENZA UN MOTIVO PRECISO???GRAZIE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/05/2008

Continui a prendere, se necessari, gli antidepressivi prescritti dal suo psichiatra, se necessario, mentre il suo endocrinologo provvederà a prescrivere in modo adeguato l'eutirox. Certamente dalla sua descrizione emerge un possibile rapporto temporale collegato all'inizio della sintomatologia depressiva: in rapporto al nuovo lavoro di forte coinvolgimento empatico, la convivenza con il suo ragazzo, il cambio di residenza. Tutti fatti a forte impatto stressante, anche se desiderati. Perché non farsi aiutare da una psicoterapia individuale ad indirizzo cognitivo comportamentale ?

Dott. Mauro Milardi
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Psicologia
ANCONA (AN)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra