L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

20/04/2005 12:11:15

DEPRESSIONE

Dottore,
sto assumendo una pastiglia di Entact da 10 mg. da Sabato 16/4 e mi ha fatto passare i capogiri mi sento un po' meglio, ma mi provoca parecchia nausea e lavorando in un call center è un grosso problema. E' normale?
Passerà?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/04/2005

I farmaci come l' Entact, cosiddetti SSRI (inibitori del reuptake della serotonina) hanno pochi effetti collaterali e tra i più significativi c'è la nausea. Normalmente dopo qualche giorno, o settimana, di terapia la nausea passa da sola. Per minimizzarla provi a prendere il farmaco (se già non lo fa) a stomaco pieno e, casomai, la sera o comunque nel momento della giornata meno fastidioso per il lavoro. Tenga conto che non ha grossa importanza il momento della giornata in cui lo si prende ma è importante rispettare la cadenza (sempre il mattino, sempre la sera etc.)

Dott. Sergio Belsanti
Medico Ospedaliero
Specialista in Psichiatria
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra