L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

26/05/2008 12:37:59

Dermatite periorale

Buon giorno, sono una ragazza di 21 anni... vorrei esporle il mio problema. Un anno fa presentavo un pò di rossore nel mento a seguito dello sfrecameto della mia faccia con la barba del mio fidanzato quando ci baciavamo, ma dopo un pò andava via... cn il tempo la cosa nn sembrava migliorare, anzi il rossore permaneva presentandosi anche sotto forma di micro puntini bianchi... non ho mai applicato creme ma solo fondotinta per coprire il tutto. Arrivata l'estate l'abbronzatura ha nascosto il tutto. Dopo l'estate però, andatasene via l'abbronzatura, su tutto il mento avevo chiazze rosse con agglomerati di puntini bianchi. Sono andata dal medico e mi ha prescritto l'advantan(cortisone). La cosa sembrava calmarsi ma poi non appena nn mettevo più il cortisone si ripresentava il problema tento che così ho contiuato a mettere per 7 mesi il cortisone ogni sera prima di andare a letto. Un giorno decisi di non metterne più e nn le dico come mi diventò la faccia. Andai da un dermatologo e mi diagnosticò dermatite periorale. Adesso sto facendo la cura cn minocin 100 e nel frattempo metto anche creme idratanti e cicalfate dell'Avene. La situazione è molto migliorata.
la causa della fase iniziale della dermatite, ovvero prima di mettere in maniera sdregolata cortisone, potrebbe essere attribuita al fatto che in tutto questo periodo e anche nel periodo estivo quando andavo a mare prendevo degli anticoncezionali Jasmine?
oppure al fatto che sono un tipo ansiosa? e
adesso che arriva la bella stagione cosa devo fare per l'esposizione al sole e per non aggravarla?
la ringrazio moltissimo per la sua disponibilità e l'attenzione recatami!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del29/05/2008

Una delle cause della dermatite orale e' appunto una prolungata terapia con creme cortisoniche. Sospeso quello, pian piano dovrebbe normalizzarsi il tutto. Quale fosse la causa iniziale della dermatite chi lo sa. Probabilmente era solo una dermatite irritativa e sarebbe guarita da sola. Quanto al sole, finche' c'e un po' di infiammazione conviene non esagerare, per cui l'uso di protettivi solari e' indicato (ma il sole bisogna anche evitarlo).

Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra