L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

20/01/2008 10:07:23

DIABETE AUTOIMMUNE?

Sono affetta da due malattie autoimmuni: miastenia gravis e tiroidine di Hashimoto. Per curare la miastenia ho assunto dosi elevate di cortisone (deltacortene da 50 mg al giorno) e a seguito di questa cura si è scatenato il diabete. I medici pensavano che la situazione si sarebbe normalizzata all’interruzione dell’assunzione di cortisone. Ora non prendo cortisone da un mese e mezzo, curo il Diabete con Dramion da 30 mg al mattino, Novonorm da 1,5 mg a pranzo e Novonorm da 1 mg a cena ma i valori della glicemia sono ancora molto alti (200-220 a digiuno, 250 due ore dopo pranzo e la sera sotto 150 se ho fatto merenda e invece oltre 220 se non ho mangiato durante il pomeriggio).
Come mai variano così i valori della glicemia dopo cena?
Ho qualche speranza che il Diabete mi passi? (Non ho casi di diabetici in famiglia, peso 47 Kg e sono alta 1,57m, ma ho sempre esagerato con dolciumi vari e cioccolato)
Devo rassegnarmi a prendere l’insulina o posso chiedere al diabetologo di aumentare la dose di antidiabetici orali?
Potrebbe trattarsi di un Diabete autoimmune?
Ringrazio e invio distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/01/2008

Date le 2 malattie autoimmuni e dato il cattivo compenso metabolico non si puo'escludere un Diabete autoimmune..piu' precisamente un LADA( Diabete utoimmune ad insorgenza lenta nell' adulto).Diventa importante dosare il c peptide e gli anticorpi autoimmunita' Diabete (ICA,ANTIGAD).Nel frattempo potrebbe modificare la terapia in atto,assumendo diamicron 1 cpr. apranzo e cena,nel tentativo di abbassare la glicemia a digiuno;se i valori saranno ancora elevati consiglio per iniziare insulina glargine la sera e novonorm prima dei 3 pasti.Comunque si consigli con il diabetologo.Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra