L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

08/05/2005 20:52:20

Diagnosi complessa

Mio marito e stato definito dai psichiatri della salute mentale un psicotico cronico delirante con marcata depressione e disturbi delo comportamento.
potrei sapere in termini piu elementari l'esatta definizione e la gravita della diagnosi.
grazie una moglie disperata.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/05/2005

Significa che nella persona affetta da questa patologia, manca la capacità di vedere le cose in maniera realistica.
Queste persone non riescono a distinguere la realtà dalle proprie emozioni, e così tendono ad attribuire ai fatti, alle persone e alle circostanze, le proprie fantasie.Poichè nella loro psiche vi sono aspetti di angoscia irrisolti, tendono a vedere tutto in termini persecutori e sono convinti che tutti vogliano fare loro del male o abbiano cattive intenzioni, malafede, invidia.
Ovviamente anche il comportamento ne risente perchè, immaginando una realtà cattiva attorno a sè, possono diventare aggressivi nel tentativo di difendersi da questi pericoli o attacchi che immaginano e che vedono ovunque.
E' una situazione molto difficile che richiede un trattamento psichiatrico assiduo.
E' anche necessario che i familiari siano ben informati e a loro volta seguiti perchè è una situazione davvero drammatica.
Le faccio tanto auguri di riuscire a trovare una soluzione che salvaguardi suo marito ma anche lei stessa.


Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra