L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

07/06/2007 13:03:12

Dieta

Ho fatto le analisi e ho riscontrato i seguenti valori sballati..
GLOBULI B. 4.41 (4.80 - 10.80)
NEUTROFILI 1.68 (1.80 - 7.00)
COLESTEROLO 272 (90 - 210)
COLESTEROLO LDL 215 (60 - 150)

Premetto che sono donatrice abituale di sangue e l'ultima volta ho donato a Marzo 2007.
Ho smesso da circa due mesi di prendere la pillola Yasmin che prendevo abitualmente da circa due anni.
Ho cominciato ad avere problemi con il colesterolo circa un anno fa..ho fatto un trattamento con un farmaco per un paio di mesi e si è abbassato ..ma appena smesso si è rialzato, al che il mio medico mi ha consigliato di smettere l'anticoncezionale.

Che devo fare per normalizzare questi valori?
Dopo due mesi senza yasmin non si dovrebbe essere già abbassato? O il processo è lento?

grazie 1000


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/06/2007

Se non ci sono errori alimentari(lei è in lieve sovrappeso...),se la funzionalita' tiroidea è nella norma,molto probabilmente l'ipecolesterolemia dipende da una aumentata sintesi endogena(come sono i lipidi dei suoi genitori?)Non credo sia imputabile la pillola anticoncezionale,in quanto si avrebbe avuto un sensibile miglioramento...credo che sia necessaria terapia con statina,onde arrivare a ldlch pari o inf.a 130.Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra