22/04/13  - Difficile stare a dieta - Alimentazione

Difficile stare a dieta




Domanda del 22 aprile 2013

Domanda


Sono normopeso ma con quella pancetta fastidiosa che vorrei togliere. Prendo un farmaco per il dolore alla schiena, che, ahimè, mi porta ad avere più appetito. Io amo mangiare ed è difficilissimo fare la dieta per me, ma vorrei provare magari aiutata da qualche integratore per la sazietà e qualche spezza fame. Puo darmi dei consigli?
Risposta del 24 aprile 2013

Risposta


gentile paziente cominci con ridurre i carboidrati dalla dieta sostituendo lo zucchero con stevia e la pasta con pasta a basso o nullo contenuto di glutine come grano saraceno senatore cappelli kamut farro piccolo riso mangi alternativamente e non contemporaneamente pane o pasta o pizza o patate .Niente bevande gassate faccia sempre uno spuntino alle 10.00 ed alle 1700 con uno yoghurt o un frutto o della cioccolata fondente al 70% o una barretta di cereali . Utilizzi per la fame degli integratori drenanti come il plantos 40 gocce prima dei 3 pasti principali e fibre come inulina o FOS beva almeno 2 litri di acqua al girono soprattutto dopo le 16.00 Al giorno 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva ed aceto di mele per condire le insalate . mangi sempre delle verdure crude da sgranocchiare prima dei pasti .Come vede lei può continuare a mangiare cibi nutrienti e buoni e stare in salute
buona giornata

Dott.ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Il profilo di MARIA LETIZIA PRIMO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Alimentazione



Potrebbe interessarti