16/11/08  - Digestione - Stomaco e intestino

16 novembre 2008

Digestione




Domanda del 16 novembre 2008

Domanda


Salve, è da circa 4/5 anni che mi capita di avere problemi nel digerire cibi che prima digerivo facilmente. Ci sono cibi che prima mangivo tranquillamente e che tutto ad un tratto non digerisco più. Quando dico di non digerire bene mi riferisco soprattutto a quel senso di acidità che ti rimane per la gola e ai problemi di eruttazione frequenti e imbarazzanti che non danno sollievo come quando si digerisce, anche perchè non penso siano sintomo di una digestione dal momento che avvengono nel momento stesso in cui si finisce di mangiare. Grazie.
Risposta del 19 novembre 2008

Risposta


I sintomi descritti si possono spiegare in prima ipotesi con un reflusso gastroesofageo funzionale o causato da Ernia iatale . In questa ipotesi i sintomi potrebbero ptesentarsi o peggiorare in posizione distesa, piegando il busto o dopo ingestione di vari alimenti, fra cui cioccolata e menta. La diagnosi va ricercata con una esofagogastroduodenoscopia.

Prof. Enrico Bologna
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Medicina interna
ROMA (RM)



Il profilo di ENRICO BOLOGNA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Stomaco e intestino

Potrebbe interessarti
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
News
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Stomaco e intestino
15 settembre 2017
Focus
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”
Stomaco e intestino
11 agosto 2017
Le ricette della salute
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”