L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

28/02/2005 17:15:05

Disfunzione

Soffro di leggera ipertensione che in terapia si attesta fra 120-130 e 80-90 (assumo 1 cpr NOrvasc 5).Nel 2000 mi sono stati applicati 2 stent su CX distale e IVP dx (non a seguito infarto ma a seguito controllo coronarografico) ed oltre al Norvasc -prendo 1 cardioaspirin 100-. Soffro anche di colesterolo e prendo 1/2 totalip 10 mg (valori 170-180).Gli utlimi controlli ECG da sforzo hanno evidenziato " ai carichi raggiunti (75%) non angor -non ischemia".Domanda:
poichè negli ultimi tempi sto avendo problemi nel raggiungere e nel mantenere l'erezione,ci sono controindicazioni per prendere del sildenafil (viagra o altro ?). Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del04/03/2005

Dipende molto dalle terapie cardiologiche che lei sta facendo. L'unica vera controindicazione assoluta , per la classe di farmaci da lei accennata, come il Sildenafil ,è l'utilizzo di nitrati e i loro derivati. Chieda un parere diretto al suo cardiologo o al suo urologo. Le ricordo comunque che questa non è la sede per trovare lo specialista che con facilita le possa dare delle indicazioni terapeutiche così specifiche . Per un clinico attento anche la semplice indicazione di usare una pomata passa sempre attraverso l'osservazione clinica diretta del problema da trattare. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra