L'esperto risponde

Domanda di: Occhio

28/04/2006 08:59:43

Distacco di retina e foro maculare

Gent.mi Medici di Dica33,
Ho 45 anni, il 14/10 u.s. ho avuto un improvviso distacco di retina, con foro maculare (non sono diabetica, nè particolarmente miope, nè affetta da patologie genetiche o degenerative), cui è seguito un importante intervento di vitrectomia+cerchiaggio+IOL+posizionamento olio di silicone.
Il 28 Febbraio 2006 con un secondo intervento il PDMS è stato rimosso.
A distanza di 2 mesi quelle che mi sono state prospettate come normali fluttuazioni della vista mi sembrano soltanto peggiorare. Ho fatto OCT e devo eseguire fluoroangiografia. Ai controlli tutto è negativo, cioè la situazione clinica è normale. Cosa pensare del fatto che a me sembra di vedere sempre peggio?
Mi sapete indicare le eccellenze per problemi come il mio ? (ho fatto un controllo presso uno studio a Milano per poi scoprire che loro sono esperti del segmento anteriore dell’occhio, non vorrei incorrere nello stesso errore)
Sono di Parma e sono stata operata e seguita qui; non è per controllare l'operato di nessuno che vorrei un secondo parere, ma più che altro per scongiurare coinvolgimenti dell'occhio sano (il sinistro, che vede 10/10 e più con le lenti) e cercare di... salvare il salvabile.
Grazie del Vs. tempo e cordiali saluti.


La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui



Altre risposte di Occhio


© RIPRODUZIONE RISERVATA