L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

26/10/2002

Disturbi biliari

Gentile Dottore, vorrei sapere che ulteriori esami è consigliato eseguire nel caso in cui il valore della bilirubina presente nel sangue è superiore alla norma ( 2,1 mg/dl) e quali sintomi o disturbi si possono verificare.
Distinti Saluti e Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del31/10/2002

Per rispondere alla sua domanda è assolutamente necessario conoscere il valore della Bilirubina diretta rispetto a quella indiretta,dal momento che le indagini e ,di conseguenza,le diagnosi possibili possono essere del tutto diverse.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata


Risposta del05/11/2002

Per rispondere alla sua domanda è fondamentale conoscere i valori della Bilirubina diretta e indiretta.Senza tali parametri non è possibile formulare una ipotesi diagnostica in quanto il "ventaglio"di possibili cause è troppo ampio.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra